Dacca: gli stivaletti eco realizzati con le buste di plastica

stivaletti ecologici

Se ad una giovane studentessa di design viene chiesto di inventarsi qualcosa di originale partendo da qualcosa di molto scontato e servendosi di materiali da riciclare il risultato può essere uno dei tanti come se ne trovano dappertutto sulla rete o più originale che mai, come nel caso di Camila che crea stivaletti utilizzando la plastica dei sacchetti dei supermercati.

A convincerla nella scelta è stata l’impermeabilità del materiale, la grande facilità nel reperirlo e la varietà di colori e stampe disponibili oltre che l’importanza di riciclare la plastica a perdere. Ne viene fuori un brand che inizia a farsi conoscere dalla stampa di settore ma che piace soprattutto a chi vi riconosce il guizzo originale nella semplicità estrema dell’idea in sé.

Tutti gli stivaletti sono prodotti nelle taglie dal 36 al 38 e l’intera collezione si può vedere sul blog della giovane designer che punta tutto sull’ecologia e sul modo inusuale di reinterpretare materiali e oggetti d’uso quotidiano.

  • shares
  • Mail