Gli attacchi di fame sono un problema? Ecco come gestirli

Cosa mangiare durante gli attacchi di fame notturni o diurni? Come prevenirli e controllarli?

attacchi di fame

Gli attacchi di fame sono un problema per moltissime persone, si fanno i pasti principali e gli spuntini e ad un certo punto scoppia una fame impossibile da controllare. Cosa fare? La risposta scontata sarebbe resistere, trattenersi, ma diciamoci la verità questo discorso si può fare una volta, quando la fame ci prende resistere è durissima, per qualcuno addirittura impossibile.

Per combattere gli attacchi di fame bisogna prevenirli, quindi mangiare in modo regolare cercando di rispettare gli orari, quindi colazione, pranzo e cena e poi aggiungere uno spuntino a metà mattina ed una merenda il pomeriggio, mangiate quello che volete ma senza esagerare.

Se siete a dieta sarà un po’ più difficile ma ci sono delle astuzie che potete adottare ad esempio potete preparare degli spuntini a base di verdure o frutta, e prevedere anche qualcosina per eventuali attacchi di fame. Io vi consiglio di tenere in frigo delle carote sbucciate o dei finocchi, saziano e contengono pochissime calorie.

Se andate nel frigo e non vi viene voglia di carote o finocchio vuol dire che quella che avete non è fame ma capriccio e a quelli si deve resistere!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail