Da oggi e fino al 31 ottobre a Roma si tiene un incontro di studio sul tema Il principio di non discriminazione nel diritto civile. L’incontro è promosso dalla Nona Commissione – Tirocinio e Formazione Professionale del Consiglio Superiore della Magistratura.

All’interno della seconda sessione (Primo “laboratorio” su casi giurisprudenziali, nazionali e sovranazionali) la dottoressa Lucia Tria, consigliere della Corte di Cassazione, guiderà il gruppo di lavoro sul tema La discriminazione basata sul genere, con un particolare riguardo a due direttive europee.

Il secondo laboratorio, previsto per il pomeriggio del 30 ottobre, vedrà un altro gruppo di lavoro guidato dall’avvocato Francesco Bilotta, del Foro di Trieste, sul tema: La discriminazione basata sull’orientamento sessuale: in particolare, le persone dello stesso sesso tra divieto di contrarre matrimonio e diritto “di vivere liberamente una condizione di coppia”.

Ricordiamo che Francesco Bilotta è uno dei fondatori della Rete Lenford – Avvocatura per i Diritti LGBT ed è sempre molto attivo per quel che riguarda la corretta informazione e i vari studi sui matrimoni gay. Per la casa editrice Mimesis, poi, dirige la collana LGBT. Studi sull’identità di genere e l’orientamento sessuale.

Foto | Flickr

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Attualità Leggi tutto