Come cambia la donna ideale in 18 paesi dei Mondo

Come deve essere la donna ideale? Non esiste un’unica bellezza universale. Ecco che cosa ha dimostrato Perceptions Of Perfection.

La bellezza non è universale, anzi è molto più soggettiva e culturale di quanto non si creda. Lo ha dimostrato una farmacia online del Regno Unito, la Superdrug Online Doctors, che ha realizzato un interessante progetto intitolato "Perceptions Of Perfection".

numerosi designers provenienti da diverse parti del mondo, utilizzando Shutterstock, hanno dovuto elaborare un’immagine che rappresentasse la bellezza ideale in 18 Paesi differenti.

È una concetto molto comune quello secondo cui la percezione della bellezza e della perfezione, possano avere un impatto significativo nel tempo, nella cultura di uomini e donne. L'obiettivo di questo progetto è stato quello di voler elaborare una conoscenza maggiore della potenzialità degli standard di bellezza e osservare come questi possano variare in ogni parte del mondo.

Original image credit: Hugo Felix/Shutterstock

  • shares
  • Mail