Philippe Daverio in sei conferenze sul contemporaneo

L’arte contemporanea non è mai stata così chiacchierata. Il pubblico di Roma e Milano può sentir dialogare i protagonisti del sistema dell’arte in un ciclo di sei conferenze che assomigliano a veri e propri talk show live, dal 22 maggio al 26 giugno. L’iniziativa, intitolata “Daverio e contemporaneamente”, è promossa da Credit Suisse e organizzata

di fpdr

L’arte contemporanea non è mai stata così chiacchierata. Il pubblico di Roma e Milano può sentir dialogare i protagonisti del sistema dell’arte in un ciclo di sei conferenze che assomigliano a veri e propri talk show live, dal 22 maggio al 26 giugno. L’iniziativa, intitolata “Daverio e contemporaneamente”, è promossa da Credit Suisse e organizzata da MondoMostre.

Lo scenario di riferimento è l’internazionalizzazione del mercato nell’ultimo cinquantennio. Ma non si snoccioleranno solo ovvietà: lo scopo è infatti mettere in luce i meccanismi segreti e nascosti che si dispiegano a partire dal gesto creativo dell’artista fino ad arrivare all’atto dell’acquisto. E sicuramente non mancheranno le provocazioni.

Tra i nomi chiamati a confrontarsi citiamo gli artisti Giuseppe Gallo, Jannis Kounellis, Sandro Chia, il fotografo Oliviero Toscani, il gallerista Arturo Schwarz e i collezionisti Beatrice Trussardi e Ovidio Jacorossi. Di seguito il programma completo degli incontri.

22 maggio – All’olio, al ferro o all’argento?
Teatro Argentina, Largo di Torre Argentina 52 – Roma
Daverio con: Giuseppe Gallo (artista), Jannis Kounellis (artista) e Oliviero Toscani (fotografo).

29 maggio – New York, caput mundi. Kaputt?
Palazzo Barberini, Via delle Quattro Fontane 16 – Roma
Daverio con: Benedetta Bonichi (artista), Sandro Chia (artista) e Arturo Schwarz (artista e gallerista).

5 giugno – Collezionismo: istruzioni per l’uso (agitare prima)
Castel Sant’Angelo, Lungotevere Castello 50 – Roma
Daverio con: Annibale Berlingieri (collezionista), Emilio Mazzoli (gallerista) e Ovidio Jacorossi (collezionista).

12 giugno – Art Design
Fondazione Arnaldo Pomodoro, Via Andrea Solari 35 – Milano
Daverio con: Andrea Branzi (architetto e designer), Gino Marotta (artista) e Gaetano Pesce (art designer).

19 giugno – Ma è poi un investimento?
Superstudio Più, Via Tortona 27 – Milano
Daverio con: Aldo Bassetti (collezionista), Francesco Micheli (collezionista) e Beatrice Trussardi (collezionista).

26 giugno – Non comprate l’arte, rubatela!
Triennale di Milano, Viale Alemagna, 5 – Milano
Daverio con: Gino Di Maggio (gallerista), Jean Jacques Lebel (artista) e Angela Vettese (critica).