Un gufo per portare gli anelli all’altare

gufo

Una volta c’erano i paggetti e oggi ci sono i gufi. Harry Potter non c’entra niente, ha a che fare invece con le nozze e le bizzarrie delle cosiddette WAGs, cioè le mogli/fidanzate tutto stile e smancerie dei calciatori famosi.

Il difensore del Manchester United Rio Ferdinand convolerà a nozze con la sua bella, Rebecca Ellison, in un antico castello inglese e nulla è parso più appropriato all’eccentrica signorina che far portare le fedi da un maestoso gufo anziché dal solito cuginetto di qualcuno vestito a festa. Non osiamo immaginare cosa potrebbe combinare sulle teste dei compiti ospiti un uccello che senta improvvisamente il richiamo della natura.

Il Mail on Sunday, che ha dato la notizia in anteprima delle sontuose nozze di cui sopra, che si svolgeranno in Agosto, ha subodorato aria di tendenza: diventerà una nuova moda farsi portare le vere da un uccello che in molte culture è da secoli simbolo di saggezza. Forse, considerando la durata di certe unioni, farebbero bene a scegliere con più cura la simbologia da inserire nel rito… qualcosa che significhi durata, costanza, fedeltà?

  • shares
  • Mail