Lavare i peluche senza rovinarli: i nostri consigli

Lo sapete, vero, che ogni tanto i peluche dei nostri bambini o i nostri vanno lavati? Ecco come fare!

lavare i peluche

Come si lavano i peluche? Prima o poi bisogna affrontare questo argomento, perché sia se sono quelli con cui giocano i bambini ogni giorno, sia se sono quelli decorativi, magari regali storici, dai quali non vi separereste mai, prima o poi bisogna pulirli: sporcizia e polvere si possono annidare facilmente, provocando rischi per la nostra salute, come ad esempio le allergie.

Il mio consiglio è di usare la lavatrice, perché in questo modo farete prima e meglio, avendo cura di non lavare in lavatrice quelli con un qualsiasi meccanismo elettronico dentro, imbottiti di segatura o di polistirolo o che riportano chiaramente nell'etichetta il divieto a essere lavati in lavatrice.


  • Lavate i peluche chiari divisi da quelli scuri.

  • Usate programmi delicati per capi sintetici, con temperature mai superiori ai 30 gradi.

  • Usate un detergente per capi delicati liquido.

  • La centrifuga deve essere al massimo per togliere il più possibile l'acqua.

  • Stendete i peluche non alla luce diretta del sole, dando la forma ai pupazzi e appendendoli in verticale.

  • Quando sono asciutti pettinateli con una spazzola!

Foto | da Flickr di starrynight1

  • shares
  • Mail