Ratzinger incontra Bush. Parleranno delle coppie gay

Martedì 15 aprile il nostro Papa Ratzinger partirà per sei giorni negli Stati Uniti. Le tappe e gli obiettivi sono tanti: Casa Bianca, Assemblea delle Nazioni Unite, incontri con vescovi e clero (dove tra l’altro si parlerà di pedofilia, pare) .Centrale rimane comunque l’incontro con George Bush, presidente uscente. Uno dei temi caldi, secondo quanto

di nalk

Martedì 15 aprile il nostro Papa Ratzinger partirà per sei giorni negli Stati Uniti. Le tappe e gli obiettivi sono tanti: Casa Bianca, Assemblea delle Nazioni Unite, incontri con vescovi e clero (dove tra l’altro si parlerà di pedofilia, pare) .

Centrale rimane comunque l’incontro con George Bush, presidente uscente. Uno dei temi caldi, secondo quanto riportato da Ansa, è il dialogo sull’argomento “fede e ragione” che coinvolgerà i temi dell’aborto, sulle staminali sulla famiglia e sulle coppie gay.

Il punto interessante è che storicamente i due la pensano allo stesso modo su tutti questi punti, ma come direbbe una famosa attrice comica, tanto vale riparlarne.