Cosmetici fai-da-te: Scrub al pomodoro contro i radicali liberi

Dopo questo lungo e uggioso inverno finalmente incominciamo a goderci un po' di sole, la voglia di uscire e farsi accarezzare dai caldi raggi è inevitabile, ma non dobbiamo dimenticarci dell'importanza, soprattutto in questo periodo, di proteggere la nostra pelle. Proprio per questo ho deciso di proporvi questo simpatico ed economico scrub a base di zucchero e pomodoro.

Piccola premessa, il pomodoro è fonte di Lycopene una sostanza che agisce come filtro naturale che protegge l'ortaggio dai raggi UV, il Lypopene, inoltre, è un antiossidante che aiuta a combattere i radicali liberi che danneggiano le nostre cellule (in pratica ci fanno invecchiare prima!!!) e che si formano anche a causa dell'inquinamento e dei raggi UV.

Fare lo scrub è facile e veloce, con un coltello affilato tagliate il lato superiore di un pomodoro rotondo, tenetelo per le foglioline e passatelo su un cucchiaio di zucchero, dopodiché con piccoli movimenti circolari massaggiate il viso accuratamente. Non risciacquate subito, una decina di minuti di attesa permetteranno alla vostra pelle di assorbire tutte le sostanze benefiche che contiene il pomodoro.

Nel video tutti i passaggi sono mostrati dalla dolcissima Michelle e guardando la sua pelle direi che funziona!

  • shares
  • Mail