Laura Pausini incinta di Paolo Carta, ma la moglie di lui avanza pesanti accuse. Sarà solo gelosia?

Non si può stare tranquilli un attimo con queste star! La rete non aveva fatto in tempo ad intenerirsi leggendo le dichiarazioni della coppia innamorata Laura Pausini/Paolo Carta, in dolce attesa di un bebé per il prossimo febbraio, che già arriva la stangata. Rebecca Galli, ex moglie (o forse no) di lui, inveisce contro i due piccioncini.

Sulle pagine del settimanale Dipiù scatena le sue ire da Medea, donna innamorata, arrabbiata, non ancora divorziata e pure con tre pargoli al seguito. Un vero putiferio! E volano pesanti accuse al signor Carta da cui, a quanto lei dice, è ancora legata da vincolo matrimoniale, alla signora Pausini, che viene apostrofata come "ruba mariti" e quasi quasi a tutto il sistema discografico, colpevole di aver fatto preferire la carriera al suo uomo, anziché la famiglia.

Dichiarazioni aspre che ricevono veloce e immediata smentita da parte della coppia sotto accusa. Esisterebbero, infatti, prove documentali che dimostrano l'avvenuta separazione consensuale di Paolo Carta da Rebecca Galli, già nel 2006. Quindi, la signora starebbe solo esasperando le tinte, mossa da gelosia?

Cosa non si fa per amore! O forse solo per un po' di notorietà. Ci riesce difficile immaginare che le ire funeste possano scatenarsi con così largo ritardo, visto che la relazione Pausini/Carta va avanti dal 2005 e non ci risulta che vi siano state accese polemiche in questi anni. Tuttavia, un po' di solidarietà femminile, per l'abbandonata signora Galli ci viene spontaneo provarla.

Se poi è anche vero che l'ex marito ha inseguito la carriera, non curandosi delle esigenze della famiglia che lasciava, ci viene anche da storcere un po' il naso, a dirla proprio tutta. Speriamo che il clima si rassereni presto, anche se con questi chiari di luna, proprio non sappiamo cosa aspettarci dal futuro. Stiamo a vedere che succede.

Foto | Facebook - Laura Pausini

  • shares
  • Mail