L'Uomo dei sogni: Tom Ford

L'Uomo dei sogni: Tom Ford Sono una fashionista inguaribile e soffro della sindrome Tom Ford.

Tom Ford ha bisogno di poche presentazioni...l'uomo che ha fatto la storia di Gucci e della moda...lui dallo sguardo tenebroso e dalla carica sexy infinita...

Nasce a Austin nel Texas nel 1962 e adolescente si trasferisce a New York per studiare Storia dell'arte, poi architettura presso la Parsons School of Design, dove conseguirà il diploma.Nel 1990 una proposta allettante lo porta a Milano dove inizia l'avventura per Gucci; in soli due anni diventa Direttore Creativo del Gruppo e nel 2000 anche del Gruppo YSl Rive Gauche e YSL Beauté che nel frattempo era stato acquistato da Gucci Group.

Nel 2002 diventa Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione; ma la favola sta per finire... Nel 2004, in seguito all'acquisto del Gruppo Gucci da parte di Pinault Printemps Redoute, Tom Ford abbandona tutto.
Ma non finisce qui...

Nel 2005 nasce il brand Tom Ford con la linea eyewear con il Gruppo Marcolin e beauty con Estée Lauder.
E tra poco potremo godere del pret-a-porter uomo con la collaborazione del Gruppo Zegna che verrà lanciato in occasione dell'apertura del primo store a New York in Madison Avenue.

Quattro Vogue Fashion Awards, cinque Council of Fashion Designers of America, Icona di stile secondo Elle nel 1999, Uomo internazionale secondo GQ nel 2000, stilista dell'anno sendono Time e GQ nel 2001.
Vi basta? Questi solo alcuni dei numerosi riconoscimenti sul curriculum del texano più famoso al mondo.

L'Uomo dei sogni: Tom Ford

L'Uomo dei sogni: Tom FordL'Uomo dei sogni: Tom Ford

L'Uomo dei sogni: Tom FordL'Uomo dei sogni: Tom Ford

L'Uomo dei sogni: Tom Ford

L'Uomo dei sogni: Tom Ford

  • shares
  • Mail