Tutti i tagli per capelli lunghi scalati comodi anche da portare raccolti

tagli scalati

I tagli scalati rimangono, a dispetto delle tendenze, tra quelli preferiti dalle donne e tra i più versatili. Donano movimento a capelli piatti, riescono a domare le chiome più folte e ribelli e permettono di non tagliare molto le lunghezze. È quindi consigliato anche per i capelli lunghi, che con la scalatura acquistano personalità. I tagli scalati classici vedono di solito il ciuffo che gradualmente lascia spazio alle lunghezze medie sul davanti per lasciare quelle lunghissime sul dietro, per un risultato armonico e senza sbavature.

Di ben altro genere sono invece l'undercut e il sidecut, ovvero i tagli netti con "salto" tra la parte più lunga e la più corta e quelli rasati da un lato, chiamati anche alla mohicana. Si possono considerare scalature estreme, dove non c'è un passaggio graduale ma uno stacco deciso da una parte cortissima a quella lunga. Le star ne vanno matte (vedi Rihanna e Alice Dellal) e sono acconciature comode da portare raccolte, ma con quel tocco grintoso e audace che non guasta mai.

Capelli lunghi con tagli scalati

Capelli lunghi con tagli scalati
Capelli lunghi con tagli scalati
Capelli lunghi con tagli scalati
Capelli lunghi con tagli scalati

Se non volete osare ma volete lo stesso un taglio originale, puntate allora sulla stratificazione, ovvero la scalatura a effetto "gradino", più geometrica e adatta per capelli ultra lisci. Qualsiasi taglio decidiate di fare, l'importante è che le ciocche più corte arrivino appena sopra la spalla, così potrete sbizzarrirvi in acconciature come la coda di cavallo e lo chignon, perfette in ogni occasione, comode e tra i must dell'autunno-inverno 2012-13.

Capelli lunghi con tagli scalati
Capelli lunghi con tagli scalati
Capelli lunghi con tagli scalati
Capelli lunghi con tagli scalati

Immagini | Hairstyle capelli

  • shares
  • Mail