Giulia Calcaterra, la velina bionda ammette di aver fatto sopprimere il suo cane

Giulia Calcaterra, la velina bionda ammette di aver fatto sopprimere il suo cane

Continua la polemica sollevata da un gruppo di animalisti nei confronti di Giulia Calcaterra, la neo designata velina bionda di "Striscia la notizia" che, a poco più di una settimana dalla sua incoronazione, continua a far parlare di sé e in termini tutt'altro che lusinghieri.

Saprete ormai tutti che la ragazza è stata accusata di aver maltrattato il suo rottweiller di tre anni: il caso è nato quando la Calcaterra ha cercato qualcuno a cui affidare il cane poiché dichiarava che non avrebbe più potuto occuparsene per i suoi impegni lavorativi. L'annuncio - adesso irreperibile - appariva sul suo profilo Facebook ed era corredato da alcune immagini dell'animale in evidente stato di sofferenza.

Giulia Calcaterra, la velina bionda ammette di aver fatto sopprimere il suo cane

Giulia Calcaterra, la velina bionda ammette di aver fatto sopprimere il suo cane
Giulia Calcaterra, la velina bionda ammette di aver fatto sopprimere il suo cane
Giulia Calcaterra, la velina bionda ammette di aver fatto sopprimere il suo cane

Così come segnalato dai colleghi di Petsblog, le fotografie mostravano il cane legato a cappio stretto, con una corda molto tesa ed erano innegabili i segni di strangolamento, come la lingua esterna, la tensione delle zampe anteriori; risultava inoltre evidente dalla foto che il rottweiler non si poteva accucciare bene. Tutto il contesto, quindi, emanava una profonda tristezza.

Naturalmente tutta la faccenda ha creato profonda indignazione in coloro che hanno seguito il caso, portandoli a scagliarsi contro la ragazza che rispondendo in maniera piccata, non ha fatto altro che peggiorare la situazione, tralasciando completamente di parlare del suo cane e, cosa peggiore, non dando spiegazioni sul fatto che di lui non si parlasse più e sembrava svanito nel nulla.

Oggi, però, l'amara verità: il rottweiler è stato soppresso e una serafica comunicazione è stata fatta a tal proposito proprio dalla Calcaterra:

il cane purtroppo è stato fatto sopprimere per una malattia accertata e certificata dal veterinario.

Solo qualche giorno fa, però, sempre dal suo profilo Facebook la risposta di Giulia a chi l'accusava di aver fatto sparire l'animale era stata molto diversa:

non è assolutamente vero, il cane sta bene ed è stato adottato.

In un ulteriore e più completo commento dell'intervista rilasciata al Corriere di Novara, Giulia ha fornito un'altra e più particolareggiata verità, probabilmente in linea con quello che le avranno consigliato di fare coloro che sono preoccupati per la pessima pubblicità ottenuta negli ultimi giorni:

questa storia e questi attacchi mi fanno ancora più male: il cane purtroppo è stato fatto sopprimere per una malattia accertata e certificata dal veterinario. Ho fatto davvero di tutto per far sì che questo non dovesse accadere. Purtroppo non riconosceva più me come padrona: mi ha aggredita e ha aggredito anche mio fratello. La situazione non poteva più essere gestita, non sono riuscita a trovare nessuno che potesse occuparsene come un cane di questo genere in queste condizioni avrebbe richiesto. Posso però in tutta onestà dire che ho cercato di evitare tutto ciò fino all’ultimo.

Come è auspicabile, l'incresciosa questione potrebbe anche avere strascichi giudiziari visto che contro la velina sono stati presentati alcuni esposti al Tribunale di Novara per maltrattamenti ad animali. Ora la Calcaterra è al centro di una bufera e potrebbe anche essere allontanata dal bancone di “Striscia”, tenendo anche conto che nelle ultime ore sono state rese noto alcune immagini che la ritraggono in pose osé: diciamo che non è proprio questa l'idea che Ricci, da sempre, vuole dare delle ragazze che ballano sul suo bancone...

Giulia Calcaterra, la velina bionda ammette di aver fatto sopprimere il suo cane
Giulia Calcaterra, la velina bionda ammette di aver fatto sopprimere il suo cane
Giulia Calcaterra, la velina bionda ammette di aver fatto sopprimere il suo cane
Giulia Calcaterra, la velina bionda ammette di aver fatto sopprimere il suo cane
Giulia Calcaterra, la velina bionda ammette di aver fatto sopprimere il suo cane
Giulia Calcaterra, la velina bionda ammette di aver fatto sopprimere il suo cane
Giulia Calcaterra, la velina bionda ammette di aver fatto sopprimere il suo cane
Giulia Calcaterra, la velina bionda ammette di aver fatto sopprimere il suo cane

  • shares
  • Mail