Festival Mix: tre generazioni di donne in Vivere

Quali sono tre buoni motivi per vivere? Prova a raccontarlo uno stupendo, piccolo film – girato magistralmente e splendidamente recitato – presentato ieri sera a Milano, al Festival Mix di cinema gaylesbico. È Vivere, della tedesca Angelina Maccarone, al suo terzo lungometraggio. Le vicende di tre donne, una ragazzina adolescente, sua sorella Francesca e una

di

Quali sono tre buoni motivi per vivere? Prova a raccontarlo uno stupendo, piccolo film – girato magistralmente e splendidamente recitato – presentato ieri sera a Milano, al Festival Mix di cinema gaylesbico. È Vivere, della tedesca Angelina Maccarone, al suo terzo lungometraggio. Le vicende di tre donne, una ragazzina adolescente, sua sorella Francesca e una misteriosa donna sopravvissuta a un incidente.

Punti di vista diversi, ma sensibilità comuni per questi tre personaggi, che permettono al film di superare le barriere del cinema “di genere” e parlare della vita di tutti. Se potete, non fatevelo sfuggire.