Festival Mix: Improvvisamente, l’Italia dei Dico

Finalmente, grazie al Festival Mix di cinema gaylesbico e queer culture di Milano, sono riuscito a vedere il documentario di Gustav Hofer e Luca Ragazzi “Improvvisamente l’inverno scorso“, che quest’anno è stato presentato alla Berlinale, ottenendo anche una menzione.Complimenti ai due autori – che sono una coppia nella vita – per essere riusciti con pochi

di

Finalmente, grazie al Festival Mix di cinema gaylesbico e queer culture di Milano, sono riuscito a vedere il documentario di Gustav Hofer e Luca Ragazzi “Improvvisamente l’inverno scorso“, che quest’anno è stato presentato alla Berlinale, ottenendo anche una menzione.

Complimenti ai due autori – che sono una coppia nella vita – per essere riusciti con pochi mezzi a descrivere un clima degradato e preoccupante, quello dell’Italia nel momento della discussione sui Dico. La maggior parte dei personaggi non ci fa una bella figura, a partire dai politici di destra e di sinista (eccetto pochi casi, come la Pollastrini), per continuare con la chiesa cattolica, le associazioni di estremisti religiosi e anche la gente della strada.

Un panorama di omofobia neppure più strisciante, ma esibita e rivendicata. Si sorride in più di un’occasione, guardando il documentario, ma poi si rimane davvero con l’amaro in bocca. Bravi!