Ispirazione Minimal Baroque per la collezione autunno – inverno 2012/2013 di a.testoni presentata a Pitti Uomo 81: nel minimalismo contemporaneo il brand bolognese introduce un tocco di follia secentesca per una nuova interpretazione retrò di scarpe e pelletteria di lusso.

Ammicca proprio all’estrosità, all’opulenza e alla ridondanza barocca a.testoni per la prossima stagione, strizzando l’occhio in modo ironico a un movimento culturale noto per un’accesa attenzione allo stile. Un’epoca dalla quale il brand bolognese prende spunto creando nuovi e leggeri giochi di fantasia per creazioni uniche, in questa collezione più che mai.

Le scarpe e la pelletteria di lusso del prossimo autunno-inverno sono quindi caratterizzate da un design dalle linee pulite ed essenziali, arricchite però da un irriverente gioco di equilibri, da decorazioni, finiture e materiali dall’atmosfera barocca.

Protagoniste dell’impronta barocca della nuova collezione sono innanzitutto le suole: i fondi si alzano, acquistano volume e importanza. E la calzatura si fa notare anche per i colori e i contrasti cromatici, con nuance di stagione che ricordano le tinte piene e corpose del teatro, come il testa di moro e il pino, il nero e il bordeaux intenso. Stringhe colorate, piping a contrasto, tomaie spezzate da leggeri bicolori, danno un tocco ancora più grintoso e accattivante alle linee più classiche del brand bolognese.

Come per il derby in vitello anticato sfumato color pino e il tronchetto in vitello nero spazzolato e abrasivato con doppia fibbia in metallo nero, tra i modelli più rappresentativi del mood Minimal Baroque della nuova collezione. Calzature costruite su una forma nuova dalle linee molto morbide, con fondo cuoio di 2 cm di spessore e intramezzo di micro tono su tono. Tocco particolare equilibrato dall’essenziale pulizia della tomaia, con cuciture ton sur ton e pellami e lavorazioni estremamente classiche.

Parte dall’ispirazione Minimal Baroque, ma declinata nel mondo leisure, la proposta Neo Country-chic. Una linea soft agressive dal design grintoso che prende spunto da un’atmosfera agreste e dai suoi aspri sentori di cuoio, declinata nei colori della terra e del sottobosco, di cui fanno parte il polacchino e il derby della linea top di gamma Amedeo Testoni, realizzati con la tipica costruzione Tirolese.

Il Timeless Classic si declina nella francesina icona a.testoni, che in questa nuova collezione è presente con due nuovi modelli. Con giochi di bucature e punta a coda di rondine nella particolare versione in vitello scamosciato rasato testa di moro, arricchita con spiral e dettagli della tomaia color pino e con spesso fondo cuoio di 2cm. O nella variante in vitello anticato testa di moro effetto vintage, con un importante fondo carrarmato.

M12263-17.jpg M40206-PaioA.jpg M45482-09.jpg M40205-02.jpg

LINK UTILI

A Pitti Uomo 2012 la nuova collezione AW12_13 di A.Testoni

Vogue Fashion’s Night Out 2011: le mini boston bag di a.testoni

a.testoni torna in grande stile a Pitti Uomo 80 con la collezione S/S 2012

a.testoni inaugura uno nuovo store a Singapore

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto