Chester Barrie è la quintessenza del marchio british e torna a Pitti Uomo 81 pre presentare la nuova collezione autunno – inverno 2012/2013. I suoi abiti dal taglio sartoriale, lussuoso e duraturo, coniugano una forte mascolinità ad uno stile più elegante e classico che si arricchisce di modernità. Un marchio dal forte e reale patrimonio storico, creato per uomini che apprezzano la qualità ed il gusto.

La collezione Autunno/Inverno 2012-13 di Chester Barrie è l’esempio tipico della concezione sartoriale di Savile Row in grado di mescolare il meglio dello stile inglese con il fascino dell’abbigliamento moderno. Una collezione che si rifà alla tradizione dell’abito su misura soddisfacendo appieno le esigenze del vestire di oggi.

La bellezza si riflette nei dettagli: la spalla pulita e ben marcata, le finiture ben delineate e l’alto giromanica conferiscono forma e definizione, mettendo in evidenza la vita stretta. Inoltre, la pettorina in tela con le pince aggiunge corpo e completezza alla giacca. Gli abiti, british o made in italy, sono valorizzati da particolari di lusso.

I pezzi forti della serie comprendono: blazer mono e doppiopetto in lana a 6 capi, giacche soffici come sciarpe in lana e angora, abiti classici mono e doppiopetto che uniscono la tradizione della grande sartoria inglese all’originalità europea. Significativo sviluppo ha avuto il blazer Chester Barrie che, per il 2012, è stato realizzato in una resistente e lussuosa lana a 6 capi, decorato con bottoni CB goffrati in argento. Sei bottoni in tutto, solo due allacciabili per la versione doppiopetto che richiama gli anni ’30 e sembra provenire direttamente dagli archivi di Chester Barrie, mentre la versione a due bottoni è originale e moderna, indossata elegantemente o abbinata al denim.

La storia del doppiopetto ripercorre tutta la collezione: sia per l’abbigliamento da sera che per gli abiti da giorno. Sono giacche doppiopetto, perfettamente confezionate e proposte in lana pettinata e flanelle, dai revers marcati e la vita ben definita; giacche disegnate e costruite come doppiopetto e non semplicemente come variante del monopetto.

Le camicie sono state pensate per enfatizzare la collezione. Le forme dei colli comprendono sia una nuova punta allungata sia uno stile arrotondato, oltre a un modello classico ed estremo a coda di rondine. I dettagli includono collo e polsini a contrasto, righe orizzontali e un bel tessuto in flanella di cotone e cashmere.  Aggiungono al tutto un fascino vecchio stile gli accessori come le pochette gioiello in seta colorata e i classici fermacravatte.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Uncategorized Leggi tutto