La ciambella al limone, ricetta perfetta per la prima colazione

Siamo giunti alla stagione autunnale e cambiano certamente le nostre abitudini nelle scelte degli alimenti e dei menù da seguire. La prima colazione, uno dei pasti più importanti della giornata, deve essere più ricca di zuccheri per permetterci di affrontare meglio il freddo.

Cosa c'è di meglio, dunque, di una bella fetta di torta accompagnata da un buon tè o da una tazza di latte fumante? Oggi vi proponiamo la ricetta della ciambella al limone, leggera e perfetta per una gustosa prima colazione e, naturalmente, anche per una deliziosa merenda.

Ingredienti:

    3 uova

    3 bicchieri di farina 00

    2 bicchieri di zucchero semolato

    1 bicchiere di latte fresco

    1 bicchiere di olio di semi di girasole

    1 limone

    1 bustina di lievito per dolci

    1 pizzico di sale

    burro e farina per lo stampo

    zucchero a velo per decorare

Procedimento:

Mescolare con una frusta a mano zucchero e uova; unire lentamente il latte, l’olio, la scorza, il succo di limone e il sale, un po’ per volta, sempre mescolando. Aggiungere la farina e il lievito, continuando a mescolare.

Ungere con il burro uno stampo rotondo per torte di circa 26 cm di diametro, infarinarlo, eliminare la farina in eccesso e versarvi l’impasto, sbattere poi lo stampo leggermente sul piano di lavoro, per livellare e per eliminare bolle d’aria.

Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti, togliere dal forno, testare la cottura inserendo uno stuzzicadenti al centro della torta: se esce asciutto significa che la torta è cotta e far raffreddare. Sformare la ciambella su una gratella per dolci e far raffreddare completamente. Quando la ciambella sarà completamente fredda, spolverare di zucchero a velo e servire.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail