Sweet Years approda a Pitti Uomo 81 con numerose novità, un giovane writer di fama internazionale, il lancio della e-boutique e Nina Senicar, testimonial del marchio dal 2011, con il suo stile street glamour incarna appieno il mood delle collezioni del brand del cuore.

Il brand ha deciso di stupire i visitatori della 81 edizione di Pitti Uomo con uno “street stand” d’eccezione. Prendendo come punto di riferimento la manifestazione americana “Pacific Standard Time”, culminata nell’autunno del 2011 con oltre 40 mostre contemporanee in South California, Sweet Years ha deciso di coinvolgere per la creazione del suo stand Fabrizio Sarti, meglio conosciuto come Sea, street artist che con il suo progetto Seacreative ha conquistato l’olimpo della scena italiana e non solo.

Le pareti dello stand, che si presentano come un immenso murales urban, totalmente dipinte a mano da Sea, sono ispirate al mondo di internet e dei social network. All’icona di Facebook se ne aggiungono alcune tratte dalle grafiche di maggiore successo del brand e altre ancora, nella cui realizzazione sono stati coinvolti  studenti del liceo artistico milanese Brera, che fanno da cornice ad un grande I LIKE rosso Sweet Years pensato come set fotografico per immortalare i fedeli seguaci con i testimonial, una tra tutte Nina Senicar.

Con la collezione autunno – inverno 2012/13, presentata a Firenze, verrà lanciata la e-boutique ufficiale di Sweet Years. Sweet Years percorre le Highways Californiane proponendo T-Shirt, felpe, giubbotti e jeans con un forte carattere street.  Per Lui scritte, colori accesi e bandiere che inneggiano al mondo americano da indossare con i classici jeans denim.

Per Lei, sempre giovane, cool e attenta alle ultime tendenze Sweet Years propone oltre alle classiche felpe e t-shirt, calde cappe, montgomeny in felpa, giacche college e una pelliccia ecologica che diventerà il vero must della stagione. Accanto a caldi minidress e maglie over non possono mancare pantaloni skinny in vari tessuti e lavaggi e i nuovissimi boot cut ,tutti elementi essenziali per un look fresco e dinamico. Per le ragazze più sparkling invece è stata creata una mini collezione di capi impreziositi da strass chiamata “Luxury”.

pitti uomo 81_01 (672) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (673) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (675) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (679) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (680) (Large).JPG Stand Pitti Sweet Years (1).JPG Stand Pitti Sweet Years (3).jpg Nina Senicar - Sweet Years (1).jpg Nina Senicar - Sweet Years (3). (Large).jpg pitti uomo 81_01 (674) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (676) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (677) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (678) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (681) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (683) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (684) (Large).JPG Stand Pitti Sweet Years (2).jpg

LINK UTILI

Pitti Uomo 2012: ADD presenta la prima collezione di piumini termosaldati

Pitti Uomo 2012: Alberto Guardiani presenta la Toki in limited edition per Londra 2012

Pitti Uomo 2012: Herno presenta il progetto Herno Laminar, una capsule collection innovativa

Pitti Uomo 2012: Fabrizio Corona da Armata di Mare, l’intervista video sul gossip ed internet

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto