Vintage 55 ripercorre la storia dell’abbigliamento classico e militare reinterpretando in chiave contemporanea i modelli e i capi dal suo archivio storico è questo il mood della collezione autunno – inverno 2012/2013 presentata all’ultimo Pitti Uomo 2012.

Protagonisti i dettagli, curati e autentici, insieme al fascino della semplicità. I migliori cotonifici hanno realizzato nuovi tessuti sulla base di “pezzi originali” vintage.  I capi di questa collezione sono un tributo ai modelli vintage degli anni ’50 e ’60, il periodo in cui il vecchio “fatto a mano” incontrava la nuova era dei macchinari, e si ispirano anche alle uniformi militari americane del 1940, ai primi pionieri americani, agli avventurieri dell’era passata.

Giacche di pelle vintage invecchiate dal tempo, felpe realizzate con materiali pregiati tessuti a mano, t-shirt stone-washed diventano capi “icona”, fedeli riedizioni da un passato più o meno lontano.Non mancano poi le special edition in edizione limitata come la Hall of Fame, tributo al mondo delle discipline sportive degli anni ’50.

La collezione Vintage 55 presenta una forte impronta sportiva e gli elementi distintivi del Baseball, Football, Cricket, Hockey, Rugby, Bowling, Cycle e del Polo vengono trasferiti sui capi classici del casual wear.
I capi traggono ispirazione dalle uniformi sportive indossate dai più grandi atleti.

Ritorna una minicapsule ispirata a Marlon Brando, tributo all’icona senza tempo, al divo, al genio ribelle, all’essenza dell’uomo Marlon Brando: the Rebel, the Lover, the Legend. Le t-shirt in jersey leggero sono personalizzate da tecniche di stampa come craquele, waterprint, da applicazioni in feltro 100% lana, in gabardina e ricami cornelly. I lavaggi stone wash conferiscono ai capi  un aspetto vintage. Camicie microrighe e microquadri in chambray, camicie in velluto checke in flanella a classici pantaloni chino ed  intramontabili jeans, da sempre capo icona del brand.

Edizione  limitata dedicata al mondo del rock realizzata in collaborazione con Rolling Stone, sono le cinque t-shirt “Let it Tee per celebrare le icone che hanno creato la storia del rock: John Lennon, Police, The Who, Sex pistols, U2. Stampe in craquele e retrocorrosion conferiscono ai capi un effetto used.

pitti uomo 81_01 (118) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (119) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (120) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (121) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (124) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (126) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (130) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (122) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (123) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (125) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (128) (Large).JPG pitti uomo 81_01 (131) (Large).JPG

credit image by Caterina Di Iorgi

Caterina Di Iorgi on Facebook, Twitter and Google+

LINK UTILI PITTI UOMO 2012

Pitti Uomo 2012: Fabrizio Corona da Armata di Mare, l’intervista video sul gossip ed internet

Cruciani presenta il bracciale quadrifoglio per l’estate 2011

Pitti Uomo 2012: ADD presenta la prima collezione di piumini termosaldati

Pitti Uomo 2012: Alberto Guardiani presenta la Toki in limited edition per Londra 2012

Pitti Uomo 2012: Herno presenta il progetto Herno Laminar, una capsule collection innovativa

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto