La ceretta fatta in casa facile e indolore con 7 semplici consigli

ceretta fai da te

I peli superflui sono uno dei peggiori nemici delle donne, che passano l'intera stagione estiva a combattere questo inestetismo. D'estate, infatti, le gambe e le braccia sono maggiormente in mostra e stare dietro alla ricrescita non è certamente una cosa facile.

Se non vogliamo rivolgerci all'estetista (anche perché, ammettiamolo, costa un sacco di soldi e visto che è una cosa frequente da fare, non sempre abbiamo soldi a sufficienza), perché non utilizzare tutti i metodi casalinghi per depilarsi? Sono tanti e per ognuno di loro ci sono lati positivi e lati negativi. Sicuramente la ceretta è il metodo migliore, ma come renderla davvero perfetta, facile e indolore facendola a casa?


  1. Mai depilarsi mentre avete il ciclo mestruale, perché potreste provare più dolore, anche se i risultati sono più duratori nel tempo

  2. Ricordatevi di fare uno scrub il giorno prima, così anche i peli incarniti, finiti sotto pelle, usciranno allo scoperto e la ceretta sarà davvero perfetta!

  3. Prima di depilarvi, fate una doccia o un bagno caldo, così che i peli saranno più morbidi e verranno via con facilità.

  4. Quando andate a togliere i peli, non abbiate timore: lo strappo deve essere deciso!

  5. Ricordatevi di stendere la cera nel verso della crescita del pelo, mentre lo strappo va fatto contropelo!

  6. Ed ecco la ricetta per una ceretta casalinga facile facile: fate cuocere un bicchiere di zucchero bianco e quando sarà pronto aggiungete un bicchiere di acqua. Mescolate finché non si scioglie alla perfezione. Quando il composto è freddo, aspettate che diventi appiccicoso. Potete stenderlo sulla pelle con una spatola. Coprite poi con una striscia di tela. Strappate contropelo e il gioco è fatto!

  7. Terminata la ceretta, utilizzate una crema nutriente e lenitiva, magari che contiene ingredienti naturali in grado di ritardare la ricrescita.

E voi, quali trucchi usate per una ceretta indolore?

Foto | © TM News

Via | Welness Farm

  • shares
  • Mail