Tagli capelli 2012: tutte le tendenze moda dalle passerelle newyorchesi di Wella Professionals

Su Blogosfere Style & Fashion tutte le tendenze per i tagli di capelli autunno – inverno 2012, ce li spiega Eugene Souleiman di Wella Professionals, nel backstage delle sfilate di DKNY, Narciso Rodriguez, Jeremy Scott e Peter Som.

Eugene Souleiman, Global Creative Director Wella Professionals, è stato protagonista dei più importanti backstage delle sfilate della New York Fashion Week appena concluse. Su Blogosfere Style & Fashion tutte le tendenze e le foto per i tagli di capelli 2012 nel backstage delle sfilate di DKNY, Narciso Rodriguez, Jeremy Scott e Peter Som.

Partiamo subito con il parlarvi del look delle acconciature per le sfilate di DKNY per il prossimo Autunno – Inverno 2012/2013 che è ricco, sofisticato ed elegante.

Personalmente penso che la collezione di DKNY sia sempre un importante barometro dello stile che si affermerà a New York e la collezione di questa stagione è di un’eleganza sublime, quasi fossero tutti capi da portare per una serata importante, e quindi ho scelto di creare un look che fosse ricco e sofisticato non senza però un tocco giovanile per ricreare una sensazione più fresca, come quella di un look per il giorno” ha dichiarato Eugene Souleiman, Global Creative Director, Care & Styling, Wella Professionals.

La fase più importante per realizzare questo look è quella della preparazione, e quindi abbiamo iniziato con il lavaggio e trattamento dei capelli delle modelle, con l’aggiunta di Velvet Amplifier sui capelli bagnati, seguita da una vaporizzazione con Perfect Setting prima dell’asciugatura con l’asciugacapelli con l’aiuto di una spazzola rotonda per donare ai capelli una texture liscia e ricca.

Dopo aver diviso i capelli per creare una sezione laterale bassa, abbiamo raccolto i capelli all’indietro, poi abbiamo utilizzato un ferro lisciante per dare ai capelli un effetto liscio impeccabile e ci siamo avvalsi di Perfect Setting per favorire il processo di lisciatura effettuato con il ferro su tutta la lunghezza e che permette inoltre di donare una certa compattezza ai capelli quando si raffreddano.

Il tocco finale consiste nell’applicazione di una classica molletta fatta appositamente per l’occasione, che aiuta a raccogliere i capelli disponendoli in una coda di cavallo bassa e larga, che deve risultare estremamente liscia anche lateralmente e mantenere i capelli piatti sul capo, per creare una silhouette piccola e raccolta che si abbinava egregiamente alle forme semplici degli abiti“, ha aggiunto Eugene. 

Per la sfilata di Narciso Rodriguez, l’acconciatura trae ispirazione sia dalla fantascienza che dall’eleganza parigina. “Volevo dare ai capelli un look aerodinamico che desse l’impressione che i capelli si stessero muovendo a una velocità vertiginosa“, ha spiegato Eugene Souleiman a margine del backstage.

Questo look così definito e preciso creava un contrasto perfetto con splendida sartorialità della collezione che si distingue per le linee decise e i colori forti. “Da questo look promana una sensazione di forza e perfezione, perché è estremamente controllato e preciso, e questo lo rende più che mai moderno” ha precisato Eugene.

Per la sfilata di Jeremy Scott, le acconciature sono decisamente extraterrestri. Visto che la collezione si ispira alla tecnologia e al mondo virtuale, Eugene Souleiman ha trasformato le modelle negli Avatar si sé stesse. “Per creare le acconciature ho preso spunto dalla tridimensionalità, dalla geometria e dalla tecnologia. Volevo che i capelli assumessero un’aria ‘iperrealista’, direi quasi surreale, come quelli di chi vive in un mondo virtuale” ha spiegato Eugene Souleiman.

E’ un grande piacere per me collaborare con Jeremy perché le sue sfilate sono sempre molto spiritose ed è fantastico sentirsi liberi di lavorare senza nessuna costrizione per creare un look di fantasia che affonda le proprie radici nell’arte e nella tecnologia. La sfilata di oggi mi ha consentito di creare un look senza confini, molto ben radicato nel passato ma al contempo incredibilmente futurista“, ha aggiunto Eugene.

Per la sfilata di Peter Som a New York, i capelli sono stati protagonisti di una nuova stagione tutta basata sui contrasti. “La collezione di Peter Som per questa stagione è estremamente essenziale e improntata a linee e colori rigorosi, quindi ho deciso di creare un look grafico che fosse adatto alla collezione ma che al tempo stesso non fosse eccessivamente rigido” ha dichiarato Eugene Souleiman. “E’ un look tutto incentrato sulla tensione, una tensione che ha origine nel contrasto tra l’acconciatura piccola e curata che segue la forma della testa e la totale selvatichezza e la texture della parte posteriore dell’acconciatura; altro motivo di tensione è dato dal contrasto tra la lucentezza e la precisione della sezione superiore del capo e l’impressione di disordine e trascuratezza dei capelli nelle lunghezze“.

New York Fashion Week 2012 - Le foto dei Backstage Sfilate Wella New York Fashion Week 2012 - Le foto dei Backstage Sfilate Wella New York Fashion Week 2012 - Le foto dei Backstage Sfilate Wella New York Fashion Week 2012 - Le foto dei Backstage Sfilate Wella New York Fashion Week 2012 - Le foto dei Backstage Sfilate Wella New York Fashion Week 2012 - Le foto dei Backstage Sfilate Wella New York Fashion Week 2012 - Le foto dei Backstage Sfilate Wella New York Fashion Week 2012 - Le foto dei Backstage Sfilate Wella New York Fashion Week 2012 - Le foto dei Backstage Sfilate Wella New York Fashion Week 2012 - Le foto dei Backstage Sfilate Wella

LINK UTILI

New York Fashion Week 2012: la donna metropolitana di Calvin Klein Collection, le foto della sfilata

New York Fashion Week 2012: l’hard soft di Michael Kors, le foto della sfilata e delle celebrities

New York Fashion Week 2012: l’allure town e country di Tommy Hilfiger, le foto e il video

New York Fashion Week 2012: la donna gentleman di Donna Karan, con Adriana Lima e Ashley Greene

New York Fashion Week 2012: il preppy anni ’80 e lo stile college di Gant, le foto

New York Fashion Week 2012: il ritorno a scuola di Marc by Marc Jacobs, le foto della sfilata

New York Fashion Week 2012: la moda nomade di Y-3, tutte le foto della sfilata e delle star

New York Fashion Week 2012: il colore senza regole di Custo Barcelona, le foto e il video

New York Fashion Week 2012: il Newspaper Humor Chic di aleXsandro Palombo

New York Fashion Week 2012: il color blocking di BCBG Max Azria, le foto e il video della sfilata

New York Fashion Week 2012: il mondo dello sci di Lacoste, le foto e il video della sfilata

New York Fashion Week 2012: la femminilità sexy di Jill Stuart, le foto e il video della sfilata