Fashion Week Milano 2012: 070st reinterpreta i capi icona femminili, la collezione invernale 2012/13

La collezione 070st per l’autunno inverno 2012/2013 reinterpreta i capi icona del guardaroba femminile in chiave contemporanea. La collezione è stata presentata al White, durante la settimana di Milano Moda Donna.

La collezione 070st per l’autunno inverno 2012/2013 reinterpreta i capi icona del guardaroba femminile in chiave contemporanea proponendo una vasta gamma di capispalla, dal parka al blazer, fino al cappotto, proposti sia in tessuti di lana, in lana tricot, ma anche in nylon e in suede.

L’approccio è casual, si predilige uno stile minimalista dall’aspetto pulito, che pone l’accento sul dettaglio e la precisione delle lavorazioni, sul volume e sul colore. La collezione femminile è stata presentata al White, durante la settimana di Milano Moda Donna.

La palette cromatica è rassicurante, nuances scure, come il blu notte e il grigio asfalto, ma anche toni naturali rubati ai colori della terra, come il fango, il sabbia, l’arancione e il rosso. Colori caldi in contrasto a tinte fredde per mimetizzarsi nelle atmosfere urbane del prossimo inverno. I volumi prediligono forme confortevoli, senza sacrificare la silohuette, la tendenza è verso scolli larghi, colli a cratere e maniche a tre quarti.

Il tessuto di lana diventa la base per capispalla dall’aspetto preppy chic, ideali per chi ama uno stile un po’ british, da school girl o da bon ton lady. I giubbini corti sono proposti in tessuti di lana con accoppiamenti bicolore a contrasto. Il blu scuro contrasta con interni arancio mattone, mentre al grigio viene abbinato un rosso cardinale. Il parka è corto con imbottiture staccabili, mentre i blazer doppiopetto hanno colli in vera pelliccia, così come i cappotti. Gli interni sono curati nei minimi dettagli garantendo un effetto reverse.

Il piumino assume nuove connotazioni, pur mantenendo le caratteristiche di capo pratico e resistente, si adatta alle nuove stagioni invernali sempre meno fredde, ridimensionando il volume e valorizzando le forme femminili grazie a nylon stretch. Ai modelli basic in diverse lunghezze 070st affianca modelli dai nuovi volumi, come quello dalla forma uovo con maniche a campana. Colori che spaziano dai grigi ai naturali all’arancio sempre con fodere a contrasto.

Il tricot trova inedite applicazioni eleggendosi a nuovo materiale per capospalla easy to wear. Maximaglioni si trasformano in veri e propri capi da outdoor, grazie ad interni imbottiti e fodere in nylon. 070st propone diversi modelli, dal bomberino corto al caban dalla linea baloon in maglia grossa, rasata o intrecciata. Capi che regalano sensazioni di comfort, calore e decisamente à la mode. Colori polverosi o navy.

Non mancano in questa collezione il suede, materiale utilizzato per creazioni particolari contaminate di citazioni orientali, per una donna che cerca un capo del tutto originale, fuori dagli schemi. Il pezzo cult di questa linea è il kimono in suede arancio con manicotti staccabili in tessuto micro melange nei toni dell’arancio antracite e chiuso da una fascia in pelle. Nelle stesse tonalità anche il parka corto con manica a tre quarti e finto manicotto.

070st woman1 2012 2013.jpg

LINK UTILI

Haikure presenta la nuova collezione autunno – inverno 2012/2013: tutte le foto

I Video di Pinkblog