Le tecniche nail art passo passo per unghie bellissime e originali

nail art

Ancora un nuovo appuntamento per la rubrica dedicata alla nail art. Quest'oggi facciamo un breve riepilogo delle diverse tecniche utilizzate per la decorazione delle unghie, molte delle quali possono essere realizzate a casa con un po' di pratica e i prodotti giusti. Abbiamo visto l'applicazione del gel, in molti casi necessario come base su cui applicare le decorazioni; per chi è alle prime armi sono utilissimi gli stickers, dalle fantasie più disparate e applicabili con un semplice gesto.

Per mani ferme con la predisposizione al disegno, abbiamo visto come è facile creare da una base delle piccole decorazioni come i fiori con i colori acrilici. Una delle nail art che andrà per la maggiore nella prossima stagione autunno-inverno 2012-13 è quella glitterata, con una base tendenzialmente scura. Al solito, per realizzarla, basterà scegliere i prodotti giusti e seguire le indicazioni passo a passo.

Ecco cosa vi occorre: base trasparente, top coat, un pezzo di gomma piuma, smalto a scelta per lo sfondo (nero, marrone scuro, blu notte, rosso, verde scuro) e smalto per il glitter (dorato o silver). Questa nail art è perfetta anche per unghie non ricostruite e corte, quindi adatta davvero a tutte. Stendete la base e aspettate che sia ben asciutta, poi applicate con precisione lo smalto scelto per lo sfondo e attendere l'asciugatura per almeno 20 minuti. Sulla gomma piuma andate quindi ad applicare col pennello un po' di smalto oro o argento, anche non in modo omogeneo, e con una piccola pressione andate a "stamparla" sull'unghia, ma solo da metà lunghezza in poi, non alle radici. Per non sbagliare fate prima delle prove su un foglio di carta per decidere l'effetto desiderato.

  • shares
  • Mail