Raffaella Fico e Mario Balotelli scelgono un nido d'amore da 900 mila euro, senza librerie

Raffaella Fico ospite da Chiambretti

Ma sì, perché farsi mancare qualcosa adesso che hannno finalmente capito che non possono vivere l'uno lontana dall'altra? Parliamo di Raffaella Fico e Mario Balotelli i quali, dopo aver dato un nuovo senso alla frase - un tempo foriera di serenità, pace e amore - "genitori in attesa", hanno deciso che la loro guerra era tutto uno scherzo e che tornare insieme era la cosa più giusta.

Anche questa considerazione, ovviamente, non è stata fatta in privato o lontana da riflettori e giornali. Eh no! Se hanno iniziato tutta la loro bega da cortile tramite media perché mai cominciare, proprio adesso, a tenere un low profile? Cosa importa, poi, se avevano dichiarato di voler stare lontanti da telecamere, giornali, dichiarazioni e altro? Ma adesso, suvvia, i problemi sono ben altri: cercare il nido d'amore che cementerà le basi di una tale e talmente solida unione.

Raffaella Fico è incinta. E' Mario Balotelli il papà?

Raffaella Fico ospite da Chiambretti
Raffaella Fico con capelli lisci
Raffaella Fico con capelli ricci

Adesso che la coppia si è ricongiunta, è dunque arrivato il momento di capire dove andare a vivere, visto che a breve nascerà questo povero figlio/figlia già famoso/a suo malgrado. I più maliziosi si chiederanno se il budget a disposizione dei piccioncini è lievitato grazie alla notorietà assunta in questi mesi, ma ovviamente, sono solo illazioni! Una fonte anonima (!) avrebbe comunque rivelato che:

l’idea di Balotelli è di avere uno spazio per conto suo, così da non dover più andare a casa dei genitori quando viene in Italia o in hotel. E Brescia è la scelta ideale, perché è vicina a Milano, dove Raffaella ha i suoi impegni di lavoro, a cui fra l’altro spera di tornare dopo la gravidanza. Per la verità lei ha anche il suo appartamento a Milano, ma è troppo piccolo per starci tutti, mentre in questo nuovo c’è un sacco di spazio anche per sua madre, che verrà ad aiutarla con il piccolo una volta nato.

Comunque, a quel che si dice, Balotelli avrebbe già acquistato a Brescia un appartamento di 250 mq con letto circolare, bagno modello mini-spa, cucina ultramoderna e vetri dappertutto. Una casa o uno strip club per i suoi compagni di squadra gaudenti come lui?

Nulla di tutto questo visto che, e questa è una gran notizia, una zona della grande casa sarebbe destinata alla mamma di Raffaella: la suocera, come si sa, prima di tutto! Come se non bastassero queste notizie, inoltre, a parlare del luogo preposto alla rinascita di questo grande amore, ci ha pensato l’architetto mantovano Elisa Bianchi, che si è occupata della ristrutturazione e degli arredi:

dopo il contatto iniziale con suo fratello Corrado, la maggior parte dei miei incontri con Mario è avvenuta da McDonald’s.

Tale informazione utilissima (!) per descrivere la casa e dire che:

Mario adora la luce.

L'informazione migliore, però, rimane quella rispetto alla sistemazione delle librerie. Alla richiesta fatta dall'architetto al calciatore rispetto a dove sistemarle, ecco cosa avrebbe risposto il buon Mario:

per che cosa?

La prossima volta, comunque, sarebbe meglio far firmare un contratto di riservatezza a coloro che sono stati incaricati di lavorare per loro... anzi, no! Quando mai i due novelli amanti sono stati discreti? Come si dice: "chi la fa, l'aspetti!": un libro di proverbi non si nega a nessuno...

Mario Balotelli
Mario Balotelli dal presidente Napolitano

Via | gazzetta.it

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail