I film di Halloween da vedere ad Halloween per una serata in compagnia

Il 31 ottobre ci aspetta la notte di Halloween, che tanti film americani ci hanno fatto conoscere come ricorrenza nata per esorcizzare il terrore della morte e diventata, prima nei paesi anglosassoni, e poi anche qui da noi, un’occasione divertente per travestirsi da streghe e fantasmi.

Nel caso in cui decidiate di fare una festa a casa tra amici, tra i tanti intrattenimenti che potete offrire c'è sicuramente quello di un buon film. Vediamo, quindi, cosa è più adatto proporre e guardare in una notte come questa, magari mascherati con una mise adatta all'occasione.

Per una bella serata "de paura", quindi, tutti insieme sul divano sgranocchiando qualcosa di succulento e tenendo le luci basse, vi proponiamo una serie di film più o meno spaventosi. Ecco, quindi, pronta per voi una bella lista di pellicole adatte all’occasione, dovete solo scegliere quali sono le più indicate!

    1. Halloween: la notte delle streghe, il primo di una serie che è arrivata a ben 10 seguiti, ma questo, di John Carpenter del 1978, con una giovanissima Jamie Lee Curtis, è da non perdere!
    2. Inferno, di Dario Argento, un capolavoro nel suo genere;
    3. Phenomena, sempre Dario Argento, con Jennifer Connely, fantastico!
    4. Venerdì 13, il primo, del 1980, un classico;
    5. Scream, geniale, fa paura e nello stesso tempo ironizza su tutti i clichè del genere horror: per gli appassionati è una vera bibbia!
    6. L’esorcista, per stomaci forti;
    7. Fragile-A Ghost Story, con Calista Flockart. Bellissimo horror dalle atmosfere rarefatte ambientato in un reparto pediatrico…
    8. The Others, con Nicole Kidman. Non è un horror ma un film sospeso tra realtà e allucinazione... assolutamente da non perdere;
    9. La casa dalle finestre che ridono, di Pupi Avati su sceneggiatura di Maurizio Costanzo. Un film a basso costo del 1978, che vi farà ghiacciare il sangue…
    10. Il nascondiglio, sempre di Pupi Avati, un film del 2007 di ambientazione americana, con un’ottima (e terrorizzata), Laura Morante;
    11. Shining, non ha bisogno di presentazioni!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail