Come portare il caschetto lungo o scalato? Ecco le foto dei tagli più alla moda

caschetto lungo e scalato

Il caschetto è uno dei tagli femminili più versatili di sempre e tra i preferiti dalle donne. Sta bene a tutti i visi, tranne a quelli troppo ovali ed allungati, è in grado di smagrire dei lineamenti troppo arrotondati e di dare carattere ad un taglio insignificante. La moda del prossimo autunno-inverno 2012-2013 esige libertà di espressione e di piega oppure linee ben definite, a voi la scelta.

Se scegliete il caschetto lungo è preferibile abbinare la frangetta o il ciuffo per bilanciare meglio le lunghezze; la lunghezza ideale è quella che arriva ben sotto le orecchie e molto prima delle spalle, che copre tutto il collo, per intenderci. Sui caschetti scalati ci si può invece sbizzarrire con le geometrie: asimmetrie e tagli netti, senza sfumature, vanno per la maggiore, soprattutto abbinate a frange irregolari. Chiedete consiglio anche al vostro parrucchiere e scegliete il taglio più adatto al vostro viso.

Capelli a caschetto

Capelli a caschetto
Capelli a caschetto
Capelli a caschetto
Capelli a caschetto

La piega non dev'essere necessariamente liscia: sui tagli più squadrati e asimmetrici è necessario per esaltare l'acconciatura, ma su tutti gli altri caschetti va benissimo anche la piega libera con i capelli mossi o ricci. L'importante è che non ci sia ombra di crespo e non siano appesantiti da troppi prodotti quali schiuma o lacca. Ricordate inoltre che il caschetto è una delle acconciature che meglio si abbina con gli accessori per capelli, in particolare i foulard vintage e i cerchietti per un look retro anni '50.

Capelli a caschetto
Capelli a caschetto
Capelli a caschetto

Foto | Hairstyle capelli

  • shares
  • Mail