Le donne sono più bugiarde degli uomini: testosterone ormone della sincerità

La ricerca è made in Deutschland e porta il nome di alcuni studiosi della prestigiosa Università di Bonn. Gli esimi scienziati pare abbiano scoperto che le donne sono più bugiarde degli uomini per una questione ormonale. In verità, si potrebbe meglio dire, secondo tale scoperta, che siano gli uomini più sinceri delle donne, in quanto carichi di testosterone, rilevato come l'ormone della sincerità.

Alla base di tutto un'analisi comportamentale su due gruppi di volontari. Al primo è stato somministrato per via cutanea del testosterone, al secondo un semplice placebo. Dopo il trattamento i 91 soggetti sono stati messi dinanzi alla ghiotta occasione di guadagnare denaro giocando ai dadi, nel buio della propria cabina. I risultati che ne sono derivati sono stati sorprendenti.

Chi era sotto effetto ormonale, era più propenso a non barare sul punteggio dei dadi, al contrario, chi era stato trattato col placebo, era più facilitato nel mentire, al fine di guadagnare più soldi. La ragione? Il testosterone, oltre a rappresentare la virilità maschile, è anche l'ormone dell'orgoglio e il guadagno di qualche soldo, ottenuto con l'inganno, risulta inconciliabile con la fierezza data dalla sincerità.

Per noi donne questa faccenda resta un grosso punto di domanda. Generalmente noi siamo quelle delle bugie dette a fin di bene, per non ferire l'amor proprio altrui e siamo sempre state convinte che i mentitori nati fossero, al contrario, i signori uomini. Ora, dalla Germania, arriva la smentita alle nostre credenze, lasciandoci un po' di dubbi in testa.

Uno su tutti, se il nostro lui ci prende in giro, sarà perché non è abbastanza uomo? Traiamo le giuste conclusioni.

Via | Benessereblog
Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail