L’ironia di Patricia Waller

Non ci si può scordare dei lavori di Patricia Waller una volta che li si ha visti. Nata in Cile nel 62 ma trasferitasi in Germania all’età di 8 anni si è diplomata all’ Academy of Fine Arts di Karlsruhe. Ha poi vissuto in Belgio, USA e Francia per finire i suoi viaggi a Karlsruhe


Non ci si può scordare dei lavori di Patricia Waller una volta che li si ha visti. Nata in Cile nel 62 ma trasferitasi in Germania all’età di 8 anni si è diplomata all’ Academy of Fine Arts di Karlsruhe. Ha poi vissuto in Belgio, USA e Francia per finire i suoi viaggi a Karlsruhe (Germania) dove vive e lavora. Patricia lavora a maglia lana, ricama filati e fa decorazioni all’uncinetto per realizzare pezzi unici davvero dettagliati in cui ironia e umorismo si intrecciano costantemente. Le mie collezioni preferite sono Accidents, Decoration e la formidabile Handycap. Segnalato da Fabrica Blog.