Facili conserve sott'olio da preparare con il Bimby


Le conserve sott’olio sono sempre molto sfiziose. Intanto, perché è un modo genuino per mantenere le verdure e poi perché sono buonissime e permettono di godere di prodotti della natura eccellenti, anche fuori stagione. Abbiamo selezionato per voi tre ricette da preparare con il Bimby, per realizzare la conserva delle melanzane, dei carciofini e delle zucchine sott’olio. Vediamo subito come procedere.

Melanzane sott’olio. Gli ingredienti sono: 1 Kg. di melanzane nere, 250 gr. di acqua, 250 gr. di aceto, sale grosso q.b., origano, aglio, peperoncino, olio extravergine di oliva, aceto di vino bianco. Dopo aver lavato le melanzane, pelatele e fatele a fette sottili. La verdura deve buttare fuori l’acqua. In che modo, cospargetele di sale e lasciatele riposare per qualche ora. Asciugatele e grigliatele. Ora tocca al Bimby. Aggiungete nel boccale l’aglio, il peperoncino e l’origano (3 secondi, velocità 7). Mettete ora nei barattoli in vetro le melanzane con il composto realizzato).

Carciofi sott’olio. Ingredienti per 1 vaso: 6 cuori di carciofo, 200 gr. di aceto, 200 gr. di acqua, 1 foglia di alloro, 2 chiodi di garofano, limone, pepe in grani, sale q.b., olio di oliva q.b. Nel boccale dovete mettere acqua, aceto e sale (3 minuti, 100° velocità 2). Nel cestello i carciofi, con gli aromi e posizionatelo nel boccale (20 minuti, 100° velocità 2). Una volta cotti e asciugateli, metteteli in un vaso con l’olio.

Zucchine sott’olio. Ingredienti: 400 gr zucchine, 200 gr aceto bianco, 400 gr acqua, olio di oliva q.b, sale q.b, peperoncino q.b, aglio q.b. Tagliate le zucchine a listarelle, spennellate d’olio il cestello e mette le zucchine. Versate acqua e aceto e fate cuocere per 15 minuti a velocità 4. Asciugate le zucchine e mettetele nel vasetto con origano, sale, peperoncino, aglio e olio.

Via| Bimby Ricette; Ricettario Bimby
Foto| TM News

  • shares
  • Mail