L'Uomo dei sogni: Benicio del Toro

L'Uomo dei sogni: Benicio del Toro

W la pancia, w le borse sotto gli occhi, w l'uomo distrutto al punto giusto...

Nel caso di Benicio del Toro, che personalmente "mi fa molto sesso", non si può parlare di vera e propria bellezza, ma di fascino...quel fascino latino, dall''occhio piccolo e assassino, aggredito dal gonfiore straripante della antiestetica borsa che affligge noi donne, ma che a lui fa così maschio!

Classe 1967, nasce a San German, Puerto Rico da genitori avvocati e perde la madre all'età di nove anni.
Studia ufficialmente economia e parallelamente recitazione e grazie a tali corsi partecipa a numerose rappresentazioni studentesche, una delle quali a New York al Festival di Arti Drammatiche.

Dopo questa esperienza si trasferisce proprio nella Grande Mela e e grazie ai corsi frequentati presso l'Actor's Circle Theatre approda a Miami Vice, con piccole parti.
Prosegue con piccole ma intense parti fino ad arrivare ai Soliti Sospetti, poi Paura e Delirio a Las Vegas e finalmente la vera consacrazione con The Snatch e soprattutto Traffic grazie al quale vince l'Orso d'Argento come miglior attore e Golden Globe come attore non protagonista.

E di 21 Grammi cosa dire? Strepitosooooo!



L'Uomo dei sogni: Benicio del Toro


L'Uomo dei sogni: Benicio del Toro

Biografia via| Mymovies

  • shares
  • Mail