TURN, la design community torinese

Qualche giorno fa, in occasione di un incontro organizzato da Fuoribiennale 2006 (di cui parleremo più approfonditamente nei prossimi giorni), abbiamo fatto due chiacchiere con Marco Rainò, vicepresidente di TURN. Che cos’è TURN? E’ una design community, nata a Torino nel 2005, che riunisce 300 giovani professionisti per un totale di oltre 100 studi. Sono

Qualche giorno fa, in occasione di un incontro organizzato da Fuoribiennale 2006 (di cui parleremo più approfonditamente nei prossimi giorni), abbiamo fatto due chiacchiere con Marco Rainò, vicepresidente di TURN.
Che cos’è TURN?
E’ una design community, nata a Torino nel 2005, che riunisce 300 giovani professionisti per un totale di oltre 100 studi.
Sono designer, architetti, grafici e copywriter, entità autonome ma cooperanti sotto il nome TURN, orientate all’organizzazione e alla promozione di progetti a tema fortemente legati al design.
Il tutto si concretizza in esposizioni, incontri, workshop e concorsi, contributi decisivi per alimentare il nuovo fermento culturale di Torino, che dopo le Olimpiadi invernali è in attesa di diventare la capitale mondiale del design nel 2008.
Il progetto TURN è decisamente singolare per la realtà italiana e per questo merita di essere seguito con attenzione: cercheremo quindi di tenervi aggiornati sui futuri progetti dei nuovi creativi torinesi.

I Video di Pinkblog

Zanny Minton-Beddoes on raising taxes