I segreti per avere un lato B davvero perfetto e invidiabile

Avere un lato b sodo e tonico è il sogno di tutte. Star come Jennifer Lopez e Kim Kardashian hanno fortunatamente sfatato il mito di glutei piccoli: essere dotate di un lato b "importante", quindi, non è più un problema. Gli uomini amano le curve e dovreste iniziare ad amarle anche voi. Il dettaglio fondamentale è che siano armoniose e toniche, quindi se volete ottenere risultati visibili dovrete impegnarvi con dieta ed esercizi mirati.

Senza ricorre a regimi ipocalorici specifici, basterà correggere alcune abitudini alimentari sbagliate: sarà necessario ridurre drasticamente - meglio ancora eliminare - i fritti, i formaggi grassi, i dolci (sono concesse delle eccezioni a a colazione) lo zucchero, le bibite gassate, i condimenti pesanti e l'alcol. Mangiare in abbondanza frutta e verdura, bere un litro e mezzo di acqua al giorno, prediligere cotture al vapore o alla piastra, consumare almeno due volte a settimana il pesce e introdurre pane e pasta integrali.

L'attività fisica deve essere svolta almeno tre volte a settimana, alternando attività aerobica (l'unica in grado di bruciare i grassi) a quella di tonificazione: via libera a corsa, camminata veloce, bicicletta e corsi di fitness mirati per un totale di almeno mezz'ora a seduta. Cercate di puntare su un'attività che vi faccia divertire, il vostro metabolismo e il vostro umore ne beneficeranno.

Gli esercizi migliori per tonificare i glutei sono gli squat, gli affondi, ma anche semplici mosse da fare a casa con l'ausilio di una sedia o di un materassino. Anche cambiare le proprie abitudini quotidiane possono essere la svolta per rassodare il lato b: prediligete le scale all'ascensore o alle scale mobili e fate due gradini alla volta; parcheggiate l'auto più distante e approfittatene per camminare, prediligete la bici per spostamenti brevi. Non solo è un atteggiamento responsabile nei confronti dell'ambiente, ma sveglierà la vostra pigrizia.

Foto | Getty

  • shares
  • Mail