Scegli i guanti in pelle da donna per l'inverno 2013

Guanti in pelle 2013
Coprire le mani con i guanti è un’esigenza. Il freddo screpola e rovina, se poi aggiungiamo che i guanti sono un tocco di classe, perché non approfittarne? Certo, scegliere quelli in pelle più giusti non mai facile. Il primo dato da considerare è il costo. Quest’accessorio è un impegno economico. Sono bellissimi, durano una vita, ma sono molto cari. Ne consegue che se avete il vizio di smarrire sempre un guanto non è l’investimento adatto a voi, meglio optare per la lana.

Secondo le sfilate per l’inverno 2013 di Milano, New York e Parigi i guanti in pelle sono un must have della stagione. Ma come si possono portare? Considerate che il vintage è un elemento chiave, dovete solamente scegliere il decennio preferito. Color cuoio, corti e abbinati al cappotto possono fare tanto anni Settanta.
Guanti in pelle 2013
Guanti in pelle 2013
Guanti in pelle 2013
Guanti in pelle 2013
Guanti in pelle 2013

Se li preferite invece lunghi potreste giocare con un effetto anni Sessanta, soprattutto se le vostre giacche hanno la manica a trequarti. Sono davvero glamour e potreste sentirvi un po’ la Grace Kelly contemporanea. I guanti lunghi, però, quest’anno si portano anche arrotolati. Fanno volume e servono a spezzare la seriosità del cappotto, capo essenziale dell’inverno.

In questo caso il consiglio è quello di scegliere un colore chiaro e/o vivace. Il bianco e il crema sono adatti, se amate vestire di scuro. Infine, il guanto più chic, quello corto con bracciale di volpe o in visone. Ci sono anche in pelliccia ecologica, non disperate. Sono davvero elegantissimi e si possono sfoggiare anche la sera con un abito importante.

Foto| Getty Images

  • shares
  • Mail