Come preparare la torta di mele con la pasta sfoglia con la facile ricetta

Non c'è nulla di più gustoso e dal sapore autunnale di una profumata torta di mele. È il tipo di leccornia che difficilmente manca nei ricordi d'infanzia di ciascuno di noi, perché pur essendo un dolce conosciuto in tutto il mondo e declinato in vari modi a seconda del continente, il suo sapore inconfondibile, ovunque ci troviamo, ci fa subito sentire odori e gusti di casa nostra. Sebbene sia più facile che le mele in tortino siano accompagnate da frolla o pasta margherita, c'è una variante molto gustosa con la pasta sfoglia.

Oggi Pinkblog vuole proprio suggerirvi questa facile ricetta per eseguire al meglio il buonissimo dolce, fatto di cose semplici e genuine e per questo adatto alla merenda di grandi e piccini. Se siete di fretta e/o alle prime armi, potete iniziare ad esercitarvi col rotolo pronto di sfoglia, in caso contrario, Gustoblog vi fornisce la ricetta per una sfoglia perfetta fatta in casa.

Oltre al panetto di sfoglia vi serviranno: 3 mele golden, 3 uova intere, 120gr di zucchero, 60gr di farina, un bicchiere di latte, un cucchiaino di cannella. Disponete in una tortiera tonda, infarinata, il rotolo di pasta, facendolo aderire bene ai bordi. Tagliate le mele a spicchi e disponeteli a raggiera, partendo dall'esterno fino ad arrivare al cerchio più interno.

In una scodella mescolate uova, zucchero, farina, latte e cannella fino ad ottenere una cremina liquida omogenea. Se risulta troppo densa aggiungete un cucchiaio di latte, se troppo acquosa spolverate ancora un po' di farina. Versate il composto nella teglia, sopra le mele, fino a coprire tutti gli spazi. Mettete in forno preriscaldato e lasciate cuocere a 180° per una mezz'ora, fino a che la superficie non si sarà dorata. Dopo di che lasciate freddare, sformate e gustate in compagnia.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail