Gay nei forni subito

È di nuovo omofobia a Roma. “Gay nei forni subito”. “Via i froci dal quartiere”: queste le scritte apparse nei giorni scorsi davanti alla gelateria gay di via di San Giovanni in Laterano – la cosiddetta Gay street. I titolari della gelateria hanno detto:“Restiamo perplessi dalle scritte che abbiamo trovato al di fuori della nostra

di robo

È di nuovo omofobia a Roma. “Gay nei forni subito”. “Via i froci dal quartiere”: queste le scritte apparse nei giorni scorsi davanti alla gelateria gay di via di San Giovanni in Laterano – la cosiddetta Gay street. I titolari della gelateria hanno detto:

“Restiamo perplessi dalle scritte che abbiamo trovato al di fuori della nostra gelateria noi siamo una coppia gay e ci rivolgiamo prevalentemente ad un pubblico gay, ma abbiamo sempre avuto ottimi rapporti con i residenti, queste scritte sono un chiaro attacco alla nostra attività, e speriamo che le istituzioni ci sostengano attuando un cambiamento culturale nel quartiere, tramite eventi nella strada, in modo da evitare altri spiacevoli episodi come l’incendio del Coming Out o le aggressioni”.

Scritte del genere non autorizzano a facili illazioni, ma ad una riflessione profonda scevra da ogni facile strumentalizzazione politica. È la dignità umana ad essere offesa, non questo o quel partito.

Via | Roma città

Ultime notizie su Omofobia

Tutto su Omofobia →