Anello sul cerotto per le ferite, anche d'amore

anello cerottoMi sa che noi donne siamo ossessionate con la storia dell'anello al dito, o meglio, questa par essere l'immagine che diamo all'esterno, visto che ci propinano anelli in tutti modi e in tutte le forme, adesso anche sui cerotti, come se fossero il nostro accessorio preferito.

Per le giocatrici di pallavolo con le falangi fasciate o per le donne un po' maldestre soggette agli incidenti in cucina, l'agenzia francese Atypik, dalle mille idee bizzarre, ha inventato il cerotto con l'anello disegnato sopra. Perfetto per chi vuole fare le prove senza sbagliare modello d'anello. Si stacca, si attacca e si riattacca se piace, anche senza ferita alcuna.

Se invece siete ferite proprio all'anulare, o state soffrendo per una ferita d'amore, potete usare il cerotto con l'anello per mostrare, o celare, il vostro taglio, sia esso sulle dita o simbolicamente nel profondo del cuore. In attesa che arrivino tempi migliori e che il cerotto lasci il posto all'anello vero, quello dell'amore.

Dell'anello sul cerotto e dell'anello in generale, io potrei anche farne a meno, ma capisco l'importanza dell'anello al dito come simbolo di amore eterno. Voi, siete messe meglio con gli anelli o coi cerotti?

  • shares
  • Mail