I dolci di Halloween più buoni da fare in casa

dolci halloween

Halloween si avvicina e tra i dolci più buoni da fare in casa per una festa spettrale con i vostri amici sono molti. Oggi vedremo il budino di zucca al cioccolato e le frittelle di zucca. Per il budino per sei persone gli ingredienti necessari sono 750 ml di latte, 500 gr di polpa di zucca, 200 gr di zucchero, 150 gr di amido di mais, 4 arance, burro, sale e cioccolato fondente quanto basta. Tagliate la zucca a dadini e fateli sbollentare in acqua poco salata, scolateli e lasciateli asciugare su un panno.

Una volta asciutta, schiacciatela con uno schiacciapatate o con il dorso di un cucchiaio, fino ad ottenere una purea compatta e densa. Grattugiate una delle bucce d'arancia e spremete le altre tre; fate sciogliere l'amido di mais in un pentolino mescolandolo con il latte a freddo e mescolate facendo attenzione che non si formino i grumi. Continuando a mescolare mettetelo sul fuoco.

Quando inizia a bollire aggiungete zucca e zucchero e in seguito succo e scorza d'arancia continuando a mescolare. Versate il composto negli stampini e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Prima di servirlo fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria fino ad ottenere una crema calda e versatelo sul budino prima di rovesciare lo stampino. Decorate con spicchi d'arancia e voilà, il gioco è fatto.

Per le frittelle gli ingredienti necessari per sei persone sono: 500 gr di zucca, 100 gr di farina 00, 50 gr di zucchero, 2 uova, olio di semi, zucchero a velo a volontà. Tagliate a pezzi grossi la zucca e fatela cuocere in un tegame con dell'acqua. Separate i tuorli delle uova dagli albumi e montate a neve questi ultimi. Quando la zucca è morbida, scolatela e schiacciatela con una forchetta fino ad ottenere una purea, aggiungendo un po' alla volta i tuorli, gli albumi montati a neve e la farina, fino ad ottenere una cream omogenea. Aggiungete lo zucchero e iniziate a far scaldare l'olio in una pentola; quando sarà ben caldo prendete l'impasto con un cucchiaio e immergetelo nell'olio fino a che non sarà dorato da entrambi i lati. Togliete le frittelle dall'olio e adagiateli su della carta assorbente, spolverate con zucchero a velo.

  • shares
  • Mail