Le mestruazioni in estate: quanto vi disturba il ciclo durante le vacanze?

mestruazioni in estateVecchia quanto il cucco, la questione, ma irrisolvibile: il ciclo mestruale non è qualcosa che ci sia dato modo di cambiare. Possiamo controllarlo, mettere a tacere i sintomi, ovviare con i tamponi interni o trovare soluzioni fantasiose perché il capo ci conceda le ferie qualche giorno dopo anziché in quella maledetta settimana rossa. Però alla fine dobbiamo tenercelo tutte, questo benedetto ciclo. Quando è doloroso vi si trova in parte rimedio, quando è abbondante non ce n’è.

In questi giorni è stato creato, e sarà presentato il 12 Giugno nel contesto di un congresso di ginecologia, un opuscolo diretto a tutte le donne che devono fare i conti con il ciclo durante la stagione calda. Si chiamerà "Quei giorni sotto l'ombrellone - come 'sopravvivere' alle mestruazioni senza rovinarsi le vacanze" e con toni ironici (facile a farsi l’ironia: ma è una tragedia) spiega come superare indenni e senza crisi isteriche le vacanze con il ciclo. E il vostro rapporto con il ciclo in estate? I vostri rimedi?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail