Un prodotto alla settimana: Piz Buin Allergy

piz buin allergyPer tutto il mese di giugno la rubrica Un prodotto alla Settimana sarà dedicata a prodotti solari diversi. Oggi prendiamo di mira la crema protettiva solare Piz Buin Allergy, quella che a leggere dovrebbe essere una garanzia per chi ha la pelle chiara e soffre di eritemi. Piz Buin Allergy è dedicato a coloro che hanno la pelle sensibile ed è disponibile con SPF pari a 10, 15, 30 e 50+, protezione raggi UVA e UVB.

Piz Buin offre prodotti di cui fidarsi, certificati, realizzati in collaborazione con i dermatologi, ma il vero sex appeal di questa crema solare è nel suo nome. La confezione è semplice e lineare come le altre, ma in mezzo a tanti prodotti solari la vedi subito e la scegli perché ancora non c'è nient'altro in commercio che si chiami così: Allergy. Un prodotto che si chiama col nome della patologia che previene è ovvio che attiri l'attenzione perché parla con l'inconscio di chi l'eritema l'ha già avuto e lo conquista assicurandogli protezione dal sole e dai suoi effetti collaterali.

Un nome, una garanzia? A guardare dalla descrizione del prodotto sembrerebbe di sì: realizzato con tecnologia Helioplex™ offre protezione fotostabile UVA/UVB ad ampio spettro, mentre un ricco complesso idratante che agisce per diverse ore, idrata e lenisce la pelle. Allergy è anche ricca di vitamina E che aiuta la pelle a rafforzare i propri meccanismi naturali di difesa. A leggere, però, i commenti di alcuni lettori alla recensione del prodotto su reviewcentre, si evidenzia il contrario: negli ultimi anni, ovvero da quando il Piz Buin Allergy è arrivato anche in Italia con la nuova tecnologia Helioplex, un sacco di gente lamenta irritazioni, eritemi, sfoghi sulla pelle, indipendentemente dal fattore di protezione scelto.

Confesso che, attirata dall'Allergy, ho sempre voluto provarlo, ma che non l'ho mai fatto perché il marrone/arancio della confezione - che effettivamente spicca tra le altre - m'incute un po' di timore, perché lo collego al bruciato, alla pelle bruciata più che abbronzata, ad un effetto che non vorrei assolutamente provare sulla mia pelle. Voi, mai avuto a che fare con Piz Buin Allergy?

  • shares
  • Mail