Ladri d'amore: nuovi studi sulla coppia

sleep with me locandina mate cheaper
Gli psicologi dell'evoluzione sono esseri fantastici giustificati in tutto e per tutto nel loro farsi i cavoli degli altri: i perchè e i per come della formazione delle coppie, i rapporti sempre diversi fra genitori e figli, i modi più disparati in cui l'uomo si adegua al suo habitat. Ficcanaso per professione, con la scusa dello studio, della ricerca, della statistica..

Mie semplificazioni sciocche a parte, uno degli ultimi studi riguarda un particolare tipo di approccio che dà poi vita a una coppia: il "mate-poaching" ovvero... l'appropriazione indebita di fidanzato altrui. Secondo i cari studiosi infatti è frequentissimo che molte coppie stabili si creino quando uno dei due (se non entrambi) é già occupato in un'altra relazione. A fare da miccia c'è a quanto pare una mentalità molto aperta in fatto di vita amorosa e sessuale... per una volta i simili (ladro uno, bottino consenziente l'altro) si attraggono insomma, e una volta trovatisi si pigliano.

Devo ammettere che il tutto mi ha inquietato perchè il mio ragazzo è a mille chilometri di distanza da me in questo istante, circondato da dio sa chi in una città alquanto peccaminosa. Ma poi mi sono ricordata che quando mi ha conquistata ero infangata cuore e corpo negli strascichi di un'altra relazione. Forse il furto incriminato è già avvenuto. O forse non c'entra niente e gli studiosi si dovrebbero fare i fatti loro e basta! Scherzo...ma pensateci: a voi è mai successo?

foto| "Il tuo amico nel mio letto" di Rory Kelly

  • shares
  • Mail