L'emicrania attacca le donne 3 volte più degli uomini

emicrania donneL'emicrania è nemica giurata delle donne, infatti ne soffrono - solo nella regione Lazio - 450mila donne contro 150mila uomini, colpite da attacchi violenti e debilitanti, almeno 3 o 4 volte al mese.

Siete tra queste anche se non abitate nel Lazio? Allora probabilmente avete tra 35 e 45 anni, passate molto tempo in casa, siete impiegate o insegnanti. Questo è il prototipo della donna che soffre di emicrania, tracciato da GfkEurisko, con un dolore così forte da compromettere buona parte delle azioni della giornata.

Non è finita, perché l'emicrania agisce negativamente anche sulla vita di coppia, soprattutto se si hanno figli e si ha una vita professionale attiva. il vostro fidanzato vi guarda male quando dite di aver mal di testa? Confessategli che non è una scusa, ma un attacco di emicrania diffuso e doloroso, anche se per alcuni è proprio con il sesso che si cura il mal di testa. Tentar non nuoce, che dite?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail