Pitti Uomo 2012: Refrigue presenta la collezione S/S 2013, appeal metropolitano

A Pitti Uomo 82, per la prossima primavera-estate 2013 Refrigue propone un uomo e una donna dall’immagine urban-chic. Rivisitando lo stile work-wear che caratterizza il marchio in modo contemporaneo.

A Pitti Uomo 82, per la prossima primavera-estate 2013 Refrigue propone un uomo e una donna dall’immagine urban-chic. Rivisitando lo stile work-wear che caratterizza il marchio in modo contemporaneo e trasversale, il brand riesce ad unire il gusto tecnico ad un appeal metropolitano e sofisticato, creando un look fresco e adatto per la città, tra lavoro e tempo libero, grazie ai tessuti utilizzati e all’estrema versatilità dei capi.

Un look moderno e cittadino, modulato dal desiderio di funzionalità e dinamicità, ma senza trascurare la linea e la praticità, a seconda delle occasioni d’uso.

Il citywear nella donna è caratterizzato da capi multiuso, chic e casual, in primis il trench riproposto in diverse lunghezze; passando poi per il parka in nylon senza collo con cintura/coulisse in vita che esalta la silhouette, proposto anche corto con il cappuccio staccabile; arrivando al capo più cittadino e iper-femminile, in tessuto morbido e confortevole dalle linee semplici ma impreziosito da arricciature e personalizzazioni.

In questa stagione Refrigue rilancia il blazer, sfruttandone tutte le potenzialità proponendolo in morbida piuma e colorato per le mezze stagioni, in cotone/nylon più tecnico e versatile con il davantino staccabile, in tessuto morbido e piacevole al tatto con arricciature sul collo e dalla linea più femminile e metropolitana, infine in felpa tinto fade dallʼappeal moderno e informale.

La palette di colori per quanto riguarda la donna spazia dai toni neutri entro la gamma dei beige nei capispalla e si colora man mano nei pezzi piccoli, quali t-shirt, abiti, felpe e camicie fino ad arrivare ad una palette decisamente più ampia nei bermuda e nei chinos, che variano dai classici off white, beige e blu, fino ai più estivi rosa, carta da zucchero e banana.

Per quanto riguarda il capospalla uomo, Refrigue ripropone modelli come la field jacket, il trench, il bomber e il blazer in chiave decisamente metropolitana mantenendo comunque piccoli particolari che richiamano quello stile tecnico e protettivo che caratterizza il marchio: tra questi il trench monopetto con pettorina e collo bomber con bottoni completamente staccabile, proposto in due lunghezze, il classico blazer, in cotone/nylon, reso moderno e protettivo grazie al tessuto water repellent e, infine, il nuovo trench e la sua versione field jacket con tasca a toppa che mantengono un tocco di tecnicità grazie al tessuto e al cappuccio di servizio ripiegato nel collo.

Anche per lʼuomo la palette è neutra e cittadina e spazia dai toni più scuri del blu fino ad arrivare allʼindaco ai toni dei beige declinati in diverse nuance.

Un’esplosione di colori brillanti invece per i capi leggerissimi e morbidi che ripropongono in chiave estiva il concetto Globetrotter, modello di successo della passata stagione, caratterizzato da un’imbottitura di piuma ad iniezione diretta, il Globetrotter può essere ripiegato ed inserito nel suo cuscinetto in dotazione per essere utilizzato come morbido cuscino da viaggio.

Refrigue GY - R58257GYO1M GTM REVERSO JKT.jpg Refrigue SK - R58261SKO1M GTMS JACKET.jpg Refrigue SK - R13068SKO1M GTMS VEST.jpg

LINK UTILI

Pitti Uomo Firenze 2012, Ghisò e Ghisò for Aston Martin

Pitti Uomo 2012: la collezione Lineabold di Piero Guidi e la capsule “430, West Broadway”

Pitti Uomo 2012: la Twenty-Four jacket di Club des Sports

Pitti Uomo 2012: Marina Yachting presenta il sea-trend per l’inverno 2012/2013

Pitti Uomo 2012: la collezione Black Label di Xacus per l’inverno 2012/2013

Pitti Uomo 2012: Manuel Bozzi celebra i volti storici del rock, Keith, Elvis e Jimi

PITTI UOMO Firenze 2012: anteprima PE2013 CANADIENS

Pitti Uomo 2012: il nuovo progetto Globetrotter di Refrigue, le foto della collezione invernale

Refrigue a Pitti Uomo 79: impronta urbanwear e cura dei dettagli

I Video di Pinkblog