Pitti Uomo 2012: Capobianco presenta i capi icona maschili per la collezione la S/S 2013, foto

Studio dei materiali e loro utilizzo non convenzionale declinato in capi pensati per vestire la quotidianità. Questa la chiave di lettura della collezione S/S 2013 che Capobianco propone a Pitti immagine Uomo 82.

Studio dei materiali e loro utilizzo non convenzionale declinato in capi pensati per vestire la quotidianità con comfort e stile e per accompagnare l’uomo durante tutta la giornata. Questa la chiave di lettura della collezione S/S 2013 che Capobianco propone a Pitti immagine Uomo 82.

A Firenze il brand dello Scarabeo, fedele alla sua filosofia di stile, che elegge materiali di qualità, ricercatezza dei dettagli e cura sartoriale della lavorazione a cardini, punta infatti sui materiali per dare corpo a nuove proposte. Rassicurante nel design e nella modellistica, la collezione P/E 2013 si accende di charme grazie a nuovi tessuti, a una palette colori innovativa e a particolari sartoriali ricercati.

Comodità del jersey e performance del tessuto a navetta si combinano in “24hour tissue“, il nuovo tessuto con cui Capobianco realizza il suo basic pants versione primavera 2013. Sfruttando le qualità di comfort, tenuta di forma e piena vestibilità che caratterizzano i due materiali che lo compongono, il nuovo pantalone di Capobianco, proposto nella variante “esterno in jersey e interno in tessuto a navetta”,  ha tutte le carte in regola per diventare un classico nel guardaroba maschile.

La primavera 2013 per Capobianco vestirà in doppio. Per accompagnare l’uomo in ogni circostanza, giubbini, gilet e giacche si propongono in versione double. Protagonisti della doppia anima di ognuno di questi capi sono sempre i materiali che danno corpo ad una rivoluzione di stile vocata all’understatement. Vocazione che si legge anche in un altro binomio: il nylon si abbina anche alla felpa versione “light” in giubbini, bomber, sweater e hoody dall’animo casual e dallo spirito comfort.

Il colore, proprio come la scelta dei materiali e i trattamenti a cui sono sottoposti, è uno degli ingredienti basilari della ricetta Capobianco, che affida alle varianti cromatiche il suo “pepe, come i basici fango, sabbia, cammello, royal, navy, tortora, verde oliva e azzurro – cielo e indaco – si accompagneranno ai vitali papavero, ciclamino, aranciato e sole, pronti ad illuminare la collezione.

Ci sono capi che, più di altri, diventano dei punti di riferimento di una collezione, perché ne sintetizzano al meglio spirito ed ispirazione. La primavera 2013 Capobianco sarà  nel nome della polo  in “light terry” (tessuto di spugna iper leggero) dall’effetto used, del gilet “intrecciato” (maglia di cotone a treccia con jersey in viscosa all’interno e bordi in cotone) in perfetto english style e della “giacca polo“,  che abbina al design classico della giacca alcuni dettagli (sottocollo e profilo del taschino) in nido d’ape propri delle polo.

Il classico Blouson si veste di treccia dal sapore british, ma rigorosamente made in Italy nel design e nella realizzazione. Punto di forza è il tessuto che abbina la lavorazione della maglia alla praticità del jersey. Una vera rivoluzione nel mondo della maglieria:  il Blouson nella variante “treccia” rappresenta infatti il primo vero punto di incontro tra maglia e tessuto.

Per accompagnare l’uomo in ogni momento della giornata e in  ogni circostanza, Capobianco propone il bomber Sport&Chic nella versione double: il “tecnico” nylon viene abbinato  alla “light” fleece (felpa leggera) realizzata in fibra di cotone 100%.  Il comfort e la perfetta indossabilità non scendono però a compromessi con l’estetica che punta su linee smilze e dettagli curati.

1 BLOUSON TRECCIA (Large).jpg 1 GIACCA POLO OK 2 (Large).jpg 1 GILET TRECCIA ok (Large).jpg 1 SAHARIANA ok 2 (Large).jpg

LINK UTILI

Pitti Uomo 2012: Dockers presenta la collezione S/S 2013, il trend del color-block

Pitti Uomo 2012: New Balance presenta la collezione S/S 2013, le sneakers tutto colore, foto

Pitti Uomo 2012: Stone Island festeggia i 30 anni del brand con la mostra “Stone Island 30”

Pitti Uomo 2012: WP Lavori in Corso presenta in anteprima Baracuta, la collezione S/S 2013

Pitti Uomo 2012: Piquadro presenta la linea Blue Square, colore, design e tecnologia

Pitti Uomo 2012: Eton presenta la collezione S/S 2013, allure e stile sartoriale

Pitti Uomo Firenze 2012, Ghisò e Ghisò for Aston Martin

Pitti Uomo 2012: la collezione Lineabold di Piero Guidi e la capsule “430, West Broadway”

Pitti Uomo 2012: la Twenty-Four jacket di Club des Sports

Pitti Uomo 2012: Marina Yachting presenta il sea-trend per l’inverno 2012/2013

Pitti Uomo 2012: la collezione Black Label di Xacus per l’inverno 2012/2013

Pitti Uomo 2012: Manuel Bozzi celebra i volti storici del rock, Keith, Elvis e Jimi

PITTI UOMO Firenze 2012: anteprima PE2013 CANADIENS

I Video di Pinkblog