Quanto vi piacete in estate?

bikini mostrarsi estateL'estate è la stagione dei top corti, dei décolleté aperti, degli orecchini luccicanti e dell'abbronzatura, ma anche quella del corpo in mostra, esposto agli sguardi di tutti. Ci sono donne che vivono l'inverno aspettando l'estate, e non vedono l'ora di mettere via maglioni e cappotti per passare alle gonnelline, alle cannottiere, alle gambe scoperte. D'estate, a braccia libere, si indossano anche più accessori: orecchini, bracciali coordinati con ogni mise, collane, cavigliere e chi più ne ha più ne metta, in un trionfo di femminilità senza pari.

D'altra parte però, l'estate è anche la stagione in cui il nostro corpo è in mostra e c'è chi non ama mostrare i propri difetti, piccoli o grandi che siano. C'è chi è attaccata dalla cellulite e non vuole mettersi in costume o mostrare le proprie gambe, e c'è chi magari si vergogna di troppa magrezza; c'è chi odia i propri nei e le prorie lentiggini, e chi va in spiaggia con indumenti lunghi e coprenti per non mostrarsi.

Io appartengo al primo gruppo, amo l'estate per l'abbronzatura, le cannottiere, la miriade di accessori che si possono cambiare e mettere in mostra, anche se a volte il modello del costume non è proprio il mio preferito o quella smagliatura di troppo mi irrita. Voi, siete per l'estate nonostante sguardi e commenti di troppo o preferite l'inverno, coperte e lontane dai vicini di ombrellone?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail