Borse ecologiche Kantha per un week-end alla bohème

borse Kantha
A vedere queste fantastiche borse da week-end del Rising Tide Fair Trade mi è venuta una voglia incredibile di partire per la prima destinazione a portata di last minute. Le deliziose borse sono fatte con vecchie trapunte Kantha riciclate ed ognuna è diversa dall'altra.

Kantha è il nome di una popolazione del Bengala, in India, ma è anche il nome con cui si definisce il tipo di lavorazione impiegato dalle donne per creare le coperte a strati, a partire da vecchi sari consumati, che si trasformano in trapunte, e poi in borse per weekender.

Le borse dall'aria romantica e bohème, a cui è impossibile resistere, sono create nel rispetto delle comunità di lavoratori che le producono e tramite lavorazione senza sfruttamento di persone o risorse.

  • shares
  • Mail