Italia Germania Euro 2012: Yamamay e Carpisa, la campagna anti- Germania, Auf Wiedersehen!

Non bastavano i titoli de Il Giornale con “Grazie Italia. Ciao ciao culona” e un’altra perla del giornalismo italiano, Libero che accompagna un bel “Vaffanmerkel”, ci pensano anche Yamamay e Carpisa a uscire con una campagna poco elegante.

La solita italiaca mancanza di eleganza, non bastavano i titoli de Il Giornale con “Grazie Italia. Ciao ciao culona” e un’altra perla del giornalismo italiano, Libero che accompagna un bel “Vaffanmerkel”, ci pensano anche Yamamay e Carpisa a uscire con una campagna poco elegante che beffeggia la Germania e la Merkel, uscita sconfitta ieri sera nella semifinale contro L’Italia. Eccola qui con il suo Auf Wiedersehen!

L’Italia è in semifinale, dopo aver battuto la Germania 2 a 1, grazie a due reti di Mario Balotelli, una partita ribattezzata come “derby dello spread”, proprio perché contrapponeva la roccaforte d’Europa, e uno dei Paesi più dissestati del Continente, costantemente in balìa delle oscillazioni del famigerato spread.

Da una parte, quindi, Super Mario Balotelli e dall’altra Super Mario Monti, entrambi hanno avuto la meglio… Balotelli con i suoi due gol ha fatto trionfare l’Italia, Monti con la sua ostinazione ha fatto passare lo scudo anti-spread.

Dopo l’uscita dell’immagine pubblicitaria Bye Bye Mr. President che ha fatto il giro del mondo, salutando in modo ironico il Governo Berlusconi, un’altra uscita di Yamamay e Carpisa per occuparsi di sport ed attualità.

Gianluigi Cimmino – Amministratore Delegato dei marchi Yamamay e Carpisa – ha voluto salutare la sconfitta della Germania. Oltre ad un saluto sportivo la pagina pubblicitaria vuole essere un commento scherzoso ai comportamenti politici di questi giorni, un augurio all’Italia per la finale degli Europei ma anche per l’attraversamento di questo periodo economico faticoso e difficile. 

Angela Merkel ieri aveva dichiarato che noi italiani la facciamo troppo “drammatica”, una bella vittoria ed una risata la risposta piú bella degli italiani.

Io di ironico e spiritoso ci trovo poco, forse bisognerebbe dire che sfruttiamo qualsiasi evento purchè (bene o male) se parli, la campagna la trovo un po’ volgarotta, e mi domando ma il famoso “respect” della campagna pubblicitaria Euro 2012 non se l’è proprio filato nessuno?

LINK UTILI

Italia Germania Euro 2012: il video dell’esultanza di Hulk Mario Balotelli

Italia Germania Euro 2012: “Vaffanmerkel” e “culona”, le prime pagine di Libero e Il Giornale

Italia Germania Euro 2012: Balotelli bis da sogno, il cinico bastardo adesso non parla più

Italia-Germania Euro 2012 le pagelle: Hulk, SuperMario, Tenerone da 10 in pagella

Italia-Germania Euro 2012: è davvero la Nazionale più bella del dopoguerra?

Bye-Bye Mr. President: Yamamay saluta Silvio Berlusconi e la sua epoca

Federica Pellegrini Yamamay: le prime immagini e il video del backstage della nuova campagna

Yamamay Chiara Ferragni: fallimentare la campagna social

I Video di Pinkblog