Per accasarsi bisogna scegliere uomini con professioni a prova di crisi

dottor clooneyMa da quando le nozze hanno smesso di essere una faccenda romantica e sono diventate roba da commercialista? Intendo al di fuori delle famiglie reali, dove i contratti prematrimoniali contano più delle promesse in Chiesa. D’altronde però la crisi incombe e interessa tutti i fenomeni sociali, non escluso il matrimonio.

Fate i vostri conti, quindi, se siete a caccia dell’uomo giusto. Di questi tempi potrebbe essere più importante sposare un uomo con un lavoro a prova di crisi che un gentile e spiritoso spiantato. Dunque ecco, con tanta ironia mascherata da cinismo, quali sono questi lavori a prova di bomba.

In America tira il medico, anche se qui da noi, con la magra situazione sanitaria e uno stipendio pubblico, forse il buon partito non è poi tanto buono. Figuriamoci poi se il dottorino è ancora nella fase iniziale della sua carriera. Ma è pur sempre una buona posizione, destinata a migliorare e certo sicura: la gente s’ammala sempre, crisi o non crisi. E con la crisi forse anche di più.

L’informatico, perché di sicuro il settore in espansione ormai da decenni dimostra di essere ancora molto vitale e poi di smanettoni c’è sempre bisogno a tutti i livelli. Certo sarebbe meglio assicurarsi che lo smanettone sia pagato per il suo lavoro e non lo svolga invece in uno scantinato come hobby. Va bene che il nerd attrae, ma lo stipendio rafforza l’attrazione.

L’ingegnere non tramonta mai, anche se alcuni settori sono più fortunati di altri. Difficile dire, per un profano, quali specializzazioni siano più convenienti in termini di redditi ma una cosa è certa: le statistiche parlano chiaro e di ingegneri a spasso ce ne sono (ancora) pochi. Non sappiamo dire se la concorrenza spietata dei paesi orientali farà durare questa situazione, ma se avete in progetto di convolare a nozze a breve termine tenetene conto.

Il professore, si va dicendo. Ma qua bisogna precisare: un professore della scuola pubblica che non sia precario avrà almeno cinquant’anni e dunque dovete valutare quanto vi possa interessare in pratica congiungervi con un uomo maturo e col lavoro sicuro ancorché mal pagato. In ogni caso il professore esercita sempre il suo fascino nell’immaginario femminile. Anche se mai quanto l’idraulico, forse.

Il commercialista, perché anche in tempi di crisi le tasse vanno pagate sempre e nessun altro meglio di lui saprà trovarvi le scappatoie per districarvi tra i numeri e le cifre. Talvolta i più intraprendenti intascano cospicui bonus e fuggono su qualche isola fuori mano, che in due si gode meglio, si sa.

  • shares
  • Mail