Contro i costi di separazione e divorzio un corso per imparare a tenere unita la coppia

coppia innamorata

Se la coppia scoppia i costi per gli ormai ex innamorati, ma anche per lo stato, sono davvero notevoli. Per questo bisogna correre ai ripari con corsi che insegnino a uomini e donne a cercare di tenere saldo e stretto il matrimonio. Secondo una recente ricerca di Eurispes, infatti, ogni coppia che divorzia deve sborsare 2400 euro per sancire la fine definitiva dell'unione. Mentre allo stato lo sfaldamento delle famiglie costa ben 50 milioni di euro!

Non è una novità che i costi di separazione e di divorzio siano alti, ma quello che emerge dal Forum della Famiglia di Napoli ci fa riflettere sul fatto che a pagare non è solo la coppia, ma anche la collettività. Per questo sono stati pensati alcuni corsi che educhino al matrimonio, per aiutare tutte le famiglie in difficoltà a non mollare subito ma a tentare di tenere unito il nucleo famigliare. E aiutare anche lo stato a risparmiare qualche soldo!

Separarsi e divorziare costa. Costano alle persone che si lasciano, ma anche allo stato, come dimostrato dallo studio Eurispes che ha analizzato i dati del 2006. Se si calcola che in questo anno sono stati 539mila gli atti giudiziari riguardanti separazioni e divorzi e che ognuno ha un costo di 815 euro, si fa presto ad arrivare ad una spesa per lo stato di 50 milioni di euro l'anno.

Se poi calcoliamo che ogni coppia spende in media 2400 euro per potersi dire addio per sempre, in un anno gli italiani hanno speso qualcosa come 153 milioni di euro per le separazioni e 266 milioni per i divorzi.

Ma non finisce qui, perché i costi continuano a gravare anche dopo la sentenza di divorzio. Ogni ex coniuge deve iniziare una nuova vita, uno dei due dovrà comprare una casa, ci saranno degli assegni di mantenimento da versare... Insomma, una spesa enorme.

Per questo motivo L'Osservatorio Famigliare Italiano ha pensato a dei corsi prematrimoniali civili, per educare la gente al matrimonio. L'iniziativa inizierà proprio a Napoli dal 12 al 20 gennaio 2013, nel corso dell'evento Tuttosposi, e prevede consigli su come affrontare le difficoltà, su come realizzare un progetto di vita insieme, ma verranno affrontate anche tematiche legate alla sociologia, alla filosofia, alla pedagogia, alla medicina e alla pediatria, con grande attenzione all'educazione dei figli.

Via | La Stampa

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail