Mario Balotelli sul Time racconta di Raffaella Fico e del figlio che nascerà

balotelli-timeEravamo rimasti alla ritorno insieme dei piccioncini, Raffaella Fico e Mario Balotelli, e della organizzazione del loro nido d'amore. Ora, le ultime news sono solo per lui, l'attaccante del Manchester City guidato da Roberto Mancini e della Nazionale italiana. A parlarne è l'edizione europea del Time che gli dedica il numero di dicembre. Mario racconta della compagna e del figlio che nascerà.

Già riflette su come dovrà comportarsi con il bambino che verrà, e in questo conta sull'aiuto della compagna:


"Mio figlio avrà bisogno di una mamma capace di dire di no, perché io lo amerò così tanto che forse non sarò in grado di dirglielo. Un bambino abbandonato non dimentica".



Alla coppia piace stare sulle riviste, e nonostante sul giornale si dica che gli atteggiamenti eccentrici ed esagerati di Mario nascondono in realtà una persona timida -"E' una persona timida che indossa abiti esagerati per nascondere una timidezza evidente"-, sembra un tipo deciso che non teme di dire quello che pensa, anche in merito al razzismo.

"Le persone razziste sono poche ma non puoi fare nulla con di loro perchè sono stupide ed è inutile parlarci. Io spero di poter aiutare le persone italiane ad essere meno razziste e lo stesso vale per gli inglesi. Quando Obama fu eletto per la prima volta ero felice perchè era la prima volta che un uomo di colore andava alla Casa Bianca. Mi piacerebbe conoscerlo di persona, un giorno".

La sua strada nel mondo del calcio è ancora lunga, e molti successi lo attendono. Nel vita di tutti i giorni lo attendono, invece, nuove incombenze per cui dovrà "crescere" un po', per forza di cose. Gli auguro di farlo presto perchè educare ed avere la responsabilità di un figlio è ben altra cosa che dare bene i calci ad un pallone.

Via | Ilmessaggero
Foto | Gossipblog

  • shares
  • Mail